Conferenza Biomasse
Conferenza Biomasse
Istituzionale

Maffei, è aperto il confronto sulle biomasse

Sospesa la delibera sulla centrale

Importante decisione della Giunta Comunale che, tramite una delibera, sospende i procedimenti finalizzati all'esecuzione della deliberazione inerente allo spinoso problema della centrale. In tal modo l'amministrazione provvederà ad avviare un acceso tavolo di confronto tra sostenitori e detrattori della centrale a biomasse nel pieno rispetto delle norme ambientali. Premettendo che la legge 387 consente la realizzazione di centrali con combustibili, tuttavia tale decreto non ha un vero e proprio documento attuativo e proprio in merito si è acceso il dibattito tra favorevoli e contrari alle biomasse.

«La giunta si è sforzata a favorire ed acquisire ogni forma di espressione democratica, promuovendo momenti di incontro partecipati al fine di approfondire tutti gli aspetti connessi agli eventuali impatti supportati da ricerche e studi in materia», ha chiosato il sindaco, aggiungendo che «la delibera di giunta dello scorso 11 dicembre era solo di indirizzo e avrebbe portato ad un iter procedurale e non una porta aperta al cantiere per la costruzione della centrale». Pertanto ora il percorso intrapreso dall'attuale giunta comunale e dalle precedenti per la costruzione di un impianto ad energia rinnovabile costituito da una centrale a biomasse liquide di potenza totale pari a 37 MW è stato momentaneamente sospeso, tenendo conto delle numerose sollecitazioni espresse da associazioni di cittadini in forma di protesta tramite mezzi informatici e non.

Proprio nell'ottica di intraprendere un importante confronto tra tutte le voci della città, il sindaco ha precisato a fine conferenza stampa che l'amministrazione comunale ha favorito e concesso il patrocinio della 13^ edizione del Forum Energetico Internazionale che si terrà a Barletta il 16 e 17 giugno e tratterà di temi quali le fonti energetiche tradizionali e rinnovabili, le infrastrutture energetiche e il nucleare.
9 fotoConferenza biomasse 11 marzo
Conferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza BiomasseConferenza Biomasse
  • Centrale a biomasse
Altri contenuti a tema
Centrale a biomasse: la storia infinita Centrale a biomasse: la storia infinita Presentato un nuovo progetto dalla società Tre s.p.a
NO alla Buzzi Unicem da politici e ambientalisti NO alla Buzzi Unicem da politici e ambientalisti L’azienda cementiera di Barletta chiede di potenziare la co-combustione per rifiuti speciali
La Chiesa apre le porte agli ambientalisti in lotta contro inceneritori, cementerie e impianti a biomasse La Chiesa apre le porte agli ambientalisti in lotta contro inceneritori, cementerie e impianti a biomasse A favore della strategia "rifiuti zero"
La telenovela delle centrali a biomasse continua La telenovela delle centrali a biomasse continua L'intervento del prof. Ruggiero Quarto
Panorama barlettano nell'autunno 2010, centrali a biomasse Panorama barlettano nell'autunno 2010, centrali a biomasse Primo intervento dell'ing. Ettore Bergamaschi del Mida
Impianto di produzione energia rinnovabile da biomasse Impianto di produzione energia rinnovabile da biomasse La giunta revoca la delibera di indirizzo del dicembre 2009
Centrali a biomasse, l'informazione vincente Centrali a biomasse, l'informazione vincente Annullato, a seguito del presidio, il procedimento per la costruzione della centrale a biomasse che sarebbe sorta in via Andria
No alla centrale a biomasse e Barletta risponde No alla centrale a biomasse e Barletta risponde Tematiche importanti per la popolazione
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.