Libro
Libro
Eventi

Il Comitato Dante Alighieri incontra il prof. Marcello Aprile

Sarà possibile seguire l’incontro online attraverso la piattaforma Google Meet

Venerdì 8 ottobre 2021, alle ore 17,30, si svolgerà in modalità telematica il secondo incontro con gli autori pugliesi contemporanei, organizzato dal Comitato Dante Alighieri di Barletta in rete con i Comitati Dante Alighieri di Bitonto, Brindisi, Casarano, Foggia, Lecce-Salento, Taranto e Trani. Durante l'evento culturale, moderato dalla presidente del Comitato Dante di Taranto, prof.ssa José Minervini, il poeta Giuseppe Lagrasta dialogherà con Marcello Aprile, professore di Linguistica italiana presso l'Università del Salento. Sarà possibile seguire l'incontro collegandosi con l'utilizzo della piattaforma Google Meet al seguente link: https://meet.google.com/kiz-xart-quc

Giuseppe Lagrasta, nella sua azione poetica si è occupato di poesia della natura e del paesaggio, di poesia ed ecologia, sottolineando gli aspetti salienti dell'educazione poetica, quale strumento di crescita emotiva e personale utile per l'arricchimento culturale delle future generazioni. Conoscere ed approfondire il linguaggio poetico – afferma Giuseppe Lagrasta - favorisce nei giovani l'esplorazione del sé e l'arricchimento della propria grammatica esperienziale ed emotiva. Giuseppe Lagrasta, da tempo, riflette su come "l'educazione poetica, connessa all'educazione alla lettura e alla scrittura, permetta ai giovani lettori l'esplorazione e il riconoscimento delle linee profonde dell'umana autobiografia ma anche dei problemi sociali, politici e culturali che affliggono la vita odierna. Infatti l'educazione poetica conferma che poesia è narrazione del sé, è strategia della scoperta di sé e dell'altro, ma è soprattutto, terreno di semina per la scoperta della complessità sociale e della valenza intrinseca dell'intelligenza emotiva e plurale. La poesia apre gli orizzonti, ne promuove la fusione – ribadisce Giuseppe Lagrasta – attraverso l'indagine attenta delle figure retoriche contenute nel poema segreto dell'uomo che, giovane Ulisse, ancor oggi naviga nei grandi mari dell'avventura umana alla continua ricerca dello scrigno poetico segreto dell'umanità. E solo la poesia ne possiede la chiave d'entrata, in primo luogo, per far affiorare gli elementi – chiave che costituiscono l'essenza dell'umano e, in secondo luogo, per consentire all'umano, di imparare ad imparare dalla musica celeste che emanano le parole e prendersene cura."
  • Poesia
Altri contenuti a tema
Il poeta barlettano Fabrizio Sinisi vince il Premio delle Critica 2021 Il poeta barlettano Fabrizio Sinisi vince il Premio delle Critica 2021 Si aggiunge un altro riconoscimento a quelli già conseguiti
125 anni fa nasceva Eugenio Montale, una riflessione dedicata al poeta 125 anni fa nasceva Eugenio Montale, una riflessione dedicata al poeta A cura del professor Giuseppe Lagrasta
Sabato 25 settembre la premiazione del concorso 'La Stradina dei poeti' Sabato 25 settembre la premiazione del concorso 'La Stradina dei poeti' Si terrà presso la Parrocchia Santuario Santa Lucia in via Cavour
Il concorso “La stradina dei poeti” giunge alla quindicesima edizione Il concorso “La stradina dei poeti” giunge alla quindicesima edizione Venerdì 13 agosto l’inaugurazione dell’evento
La stradina dei poeti, al via la 15esima del concorso barlettano La stradina dei poeti, al via la 15esima del concorso barlettano Iscrizioni aperte fino al 5 agosto. Le opere saranno esposte dal 13 al 16 agosto
"La Stradina dei Poeti", questa sera la premiazione delle 15 poesie vincitrici "La Stradina dei Poeti", questa sera la premiazione delle 15 poesie vincitrici Giunta alla 12^ edizione, la mostra si è svolta dal 13 al 16 di agosto in vico Stretto
«Barlettani, il virus non va in quarantena!»: ecco la poesia in vernacolo «Barlettani, il virus non va in quarantena!»: ecco la poesia in vernacolo Il sorriso scatenato dai versi dissacranti fa riflettere sui tratti contraddittori della città
1 La poesia di una bimba di Barletta per scacciare il Coronavirus La poesia di una bimba di Barletta per scacciare il Coronavirus Sono i bambini a darci speranza in questi giorni bui
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.