Lutto al bar Morrison's in via Rionero
Lutto al bar Morrison's in via Rionero
Cronaca

Fermato il presunto killer di Giuseppe Tupputi

È un 32enne barlettano, Pasquale Rutigliano: è stato ascoltato dalla Polizia di Stato

Una notte intensa per le forze dell'ordine, che rapidamente hanno chiuso il cerchio sull'efferato crimine perpetrato ieri sera ai danni del barlettano Giuseppe Tupputi. L'uomo, titolare del bar "Morrison's Cafè" in via Rionero, è stato freddato da uno dei tre colpi di arma da fuoco sparati verso le 19.30 all'interno della sua attività.

Nella giornata di oggi la Polizia di Stato ha eseguito il fermo di un uomo, Pasquale Rutigliano, pregiudicato barlettano 32enne, che si sarebbe presentato stanotte spontaneamente in commissariato accompagnato dal suo legale. Le indagini svolte dagli inquirenti punterebbero le accuse dell'omicidio di Tupputi contro di lui, anche se resta da chiarire il movente all'origine della sparatoria.

Escluso il motivo della rapina, si conferma presumibilmente una lite tra i due uomini culminata negli spari mortali per Tupputi.

Tutti gli elementi raccolti sono al vaglio degli inquirenti con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani.
  • Omicidio
Altri contenuti a tema
1 Un anno dalla scomparsa, Claudio Lasala è ancora figlio di tutti Un anno dalla scomparsa, Claudio Lasala è ancora figlio di tutti Ricade nella notte tra il 29 e il 30 ottobre, il giorno della scomparsa
Omicidio Lasala, comune di Barletta parte civile Omicidio Lasala, comune di Barletta parte civile Rinviati a giudizio i due presunti responsabili
Omicidio Michele Cilli, fissata al 18 novembre la prima udienza del processo Omicidio Michele Cilli, fissata al 18 novembre la prima udienza del processo Disposto dal gip di Trani il giudizio immediato “custodiale”
Omicidio a Margherita di Savoia, il prefetto: "Innalzare il livello di attenzione" Omicidio a Margherita di Savoia, il prefetto: "Innalzare il livello di attenzione" Ieri un 17enne barlettano si è costituito per l'accaduto
Ucciso nel suo bar, un mese dalla morte di Giuseppe Tupputi Ucciso nel suo bar, un mese dalla morte di Giuseppe Tupputi Prosegue la raccolta fondi a favore della famiglia dell'uomo: l'agguato avvenne lo scorso 11 aprile in via Rionero
Caso Tupputi: Piccinni e tutto lo staff ringraziano la comunità Caso Tupputi: Piccinni e tutto lo staff ringraziano la comunità Un ringraziamento particolare alle istituzioni per aver reso possibile il lavoro
Il messaggio alla famiglia di Giuseppe Tupputi: «Chiediamo a Dio la grazia della speranza» Il messaggio alla famiglia di Giuseppe Tupputi: «Chiediamo a Dio la grazia della speranza» «Ora è il momento di stringerci, l’intera città, attorno alla famiglia di Giuseppe»
I funerali di Giuseppe Tupputi, Barletta saluta il 43enne ucciso nel suo bar I funerali di Giuseppe Tupputi, Barletta saluta il 43enne ucciso nel suo bar Le esequie sono celebrate dall'Arcivescovo Mons. Leonardo D'Ascenzo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.