Paolo Ostacoli Strada
Paolo Ostacoli Strada
Servizi sociali

Barlettalife contro tutte le barriere architettoniche

Campagna sugli ostacoli per le vie della città. Pronti ad accogliere commenti e segnalazioni di soprusi

Ci sono cittadini più fortunati, più sfortunati, più ricchi, più poveri, cittadini di destra o di sinistra, più acculturati o con pochi studi alle spalle, ma non esistono assolutamente cittadini di serie A o di serie B. Eppure, ancor'oggi, vengono assunti dei comportamenti fortemente penalizzanti per alcuni di loro. Di questi comportamenti stupidi, anacronistici, menefreghisti, gravi e illegali, ci sono due matrici di responsabilità: l'incuranza dei cittadini responsabili di trasgredire le norme, e le istituzioni locali, assai carenti nei controlli per far rispettare la legge, a loro volta non rispettate dalle stesse.

Negli anni a Barletta si è assistito all'impegno di molte associazioni interessate a contrastare la perdurante presenza delle barriere architettoniche nella nostra città. Anche organizzazioni sindacali, oltre che singoli individui, hanno supportato coraggiosamente queste 'battaglie' per una democrazia degli spazi che sia reale e che non resti solo in astute dichiarazioni elettorali.

Per questo Barlettalife ha deciso di avviare una severa campagna d'informazione, accompagnata da eloquenti fotografie, per segnalare i principali ostacoli che una sedia a rotelle può incontrare percorrendo le strade di Barletta. Il lavoro si svolgerà occupandosi in diversi momenti delle varie zone della città.
Ci proponiamo di denunciare, segnalare, ammonire, sensibilizzare su un tema molto importante da cui è possibile valutare il reale senso di responsabilità di cittadini e Istituzioni, per tutti.

Invitiamo a effettuare ulteriori segnalazioni tramite commenti a questa notizia. Attendiamo immagini, notizie, avvisi di soprusi, di problemi, di migliorie che auspichiamo per le strade della nostra città.
  • Disabilità
  • Barriere architettoniche
Altri contenuti a tema
Barriera architettonica in via Ofanto: finalmente rimossa Barriera architettonica in via Ofanto: finalmente rimossa La segnalazione, già avvenuta un anno fa, è stata ascoltata e risolta dagli uffici comunali
Barriere architettoniche nella stazione di Barletta, arriva un'interrogazione parlamentare Barriere architettoniche nella stazione di Barletta, arriva un'interrogazione parlamentare È stata presentata dal Segretario Nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni
1 Accessibilità, in arrivo 42 rampe nel centro storico di Barletta Accessibilità, in arrivo 42 rampe nel centro storico di Barletta Da domani i lavori per l'eliminazione delle barriere architettoniche
1 Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Sarà presto reso pubblico per sottoporlo alle osservazioni dei cittadini
Accesso al mare per le persone disabili, soddisfazione del sindaco Cannito Accesso al mare per le persone disabili, soddisfazione del sindaco Cannito Il progetto prevede un finanziamento di 20.000 euro per l'inclusione e l'accesso libero al mare
Perché il mare possa rendere liberi, deve esser libero d’accogliere chiunque Perché il mare possa rendere liberi, deve esser libero d’accogliere chiunque Il libero accesso per i diversamente abili in un mare che sia inclusivo oltre che accessibile
Buoni servizio per disabili, anziani e minori, in Puglia sbloccati 14 milioni Buoni servizio per disabili, anziani e minori, in Puglia sbloccati 14 milioni A dichiararlo l’assessora al Welfare Rosa Barone
In abito bianco per uno shooting di moda, c'è anche la barlettana Vincenza Dinoia In abito bianco per uno shooting di moda, c'è anche la barlettana Vincenza Dinoia La testimonianza di due modelle in carrozzina. «C'è tanto da fare per l'inclusione sociale della donna con qualsiasi diversità o meglio particolarità»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.