Delitto cuore
Delitto cuore
Cronaca

Barletta, storia d'amore e di coltelli

Accoltellato un 24enne in via Achille Bruni. Fuggiti i responsabili

Una semplice lite tra ragazzi, quante ne capitano ogni giorno? L'entità della lite abitualmente va di pari passo con l'età, ma anche quelle più accese non superano determinati limiti. Invece quasi una tragedia alle 19: alcuni ragazzi sono passati dalla semplice discussione, seppur accesa, a colpi sferrati a gola ed addome. Il movente sembra essere passionale, probabilmente una fidanzata contesa tra i protagonisti della colluttazione in via Achille Bruni nel quartiere Borgovilla verso la periferia nord ovest. Subito intervenuti i Carabinieri, chiamati dagli amici del giovane.

Il ragazzo ferito era incensurato, il che lascerebbere pensare che non sia un ferimento premeditato ma un momento di follia che forse ha stupito gli stessi protagonisti. Il ragazzo ferito è stato soccorso dagli amici, tra lo stupore dei passanti attoniti (non ci si aspetta di osservare queste cose, in una via tutto sommato centrale. Inoltre, forse ingenuamente, pensiamo che eventi di questi tipo non riguardino la nostra città a scapito di quello che vediamo tra le strade e che forse sarebbe meritevole di una disanima più approfondita). Trasportato d'urgenza all'ospedale "R. Dimiccoli", il ragazzo è rimasto sempre cosciente, nonostante i forti dolori. Dopo l'inevitabile intervento chirurgico, le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Gli inquirenti ora continuano ad indagare, fuggiti infatti i fautori materiali dell'accoltellamento. Vi forniremo notizie più approfondite nelle prossime ore.
  • Carabinieri
  • Disagio giovanile
  • Delitto
Altri contenuti a tema
Cultura della legalità: i Carabinieri di Barletta tra i banchi di scuola Cultura della legalità: i Carabinieri di Barletta tra i banchi di scuola Confronto e dialogo con gli studenti sui valori di cittadinanza
Weekend sicuro, controlli dei Carabinieri nei comuni della Bat Weekend sicuro, controlli dei Carabinieri nei comuni della Bat I servizi ad alto impatto proseguiranno nei prossimi giorni
I Carabinieri di Barletta presenti alla Giornata in memoria delle vittime della strada I Carabinieri di Barletta presenti alla Giornata in memoria delle vittime della strada Uno stand espositivo allestito dai militari dell’Arma
Nel centro storico controlli dei Carabinieri Nel centro storico controlli dei Carabinieri Nel fine settimana azione di prevenzione della compagnia di Barletta
16 Fenomeno baby gang a Barletta, identificati dai Carabinieri 20 giovani Fenomeno baby gang a Barletta, identificati dai Carabinieri 20 giovani Controlli avvenuti anche in via Vitrani, dopo la segnalazioni di petardi esplosi per strada
Carabinieri e Nucleo Cinofili: controlli a Barletta e Margherita di Savoia Carabinieri e Nucleo Cinofili: controlli a Barletta e Margherita di Savoia Servizio intensificato nel weekend
Nucleo cinofili per controlli antidroga negli istituti scolastici di Barletta Nucleo cinofili per controlli antidroga negli istituti scolastici di Barletta Il fedele "Kiki" con i Carabinieri presente al "Cassandro-Fermi-Nervi"
16 Bici elettriche modificate, cresce il fenomeno a Barletta Bici elettriche modificate, cresce il fenomeno a Barletta Effettuati controlli in città da parte di Carabinieri e Polizia locale di Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.