Intervento Sindaco Cannito
Intervento Sindaco Cannito
La città

"Barletta Disfida opera viva": oggi la presentazione dell'evento

Sarà proposto al pubblico il 16 settembre

Con la presentazione a Palazzo Della Marra inizia oggi il conto alla rovescia per "Barletta Disfida opera viva", l'iniziativa promossa dalla locale Amministrazione e dalla Regione Puglia per celebrare il 518° anniversario della storica contesa tra cavalieri italiani e francesi. Nel corso della conferenza stampa è stato svelato anche il programma di eventi "Una storia d'amore - Palinsesto 2021" (Accordo di Cooperazione Teatro Pubblico Pugliese – ArtePugliaPromozione), che renderanno questa parentesi di tarda estate una piacevole sintesi di attrattive finalizzate a coinvolgere e a rilanciare il territorio sul piano culturale dopo la sosta determinata dall'emergenza sanitaria. Per il debutto di "Barletta Disfida opera viva" erano presenti il sindaco Cosimo Cannito, l'assessore al Turismo Oronzo Cilli, il direttore artistico e regista della rievocazione Sergio Maifredi, il presidente del Teatro Pubblico Pugliese Giuseppe D'Urso e la dirigente del settore comunale Cultura Santa Scommegna.

"Barletta Disfida opera viva" sarà proposta al pubblico nel teatro "Curci" il 16 settembre (porta ore 18, inizio spettacolo alle 19, ingresso 3,00 €) con repliche il 17 e il 18, stessi orari. Nelle medesime tre giornate il programma prevede anche l'annuncio dell'araldo per le vie cittadine (dalle ore 17.30 alle 19), il carosello storico in piazza Aldo Moro (porta ore 20.15, inizio spettacolo alle 21.15, ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventbrite) e il cambio della guardia, dinanzi al teatro Curci, dalle ore 18 alle 19.

Così il direttore Maifredi: «Ho immaginato questa edizione della Disfida come un'opera musicale che desse spazio alle emozioni ed ai sentimenti, un'opera sogno di un sogno. Il teatro Curci, che ho avuto la fortuna di dirigere, si fa quindi agorà, luogo in cui simbolicamente la città si riunisce per celebrarla. È una grande produzione teatrale con straordinari interpreti del teatro italiano: da Corrado D'Elia, premio nazionale della Critica come miglior attore, a Mario Incudine, candidato quest'anno al David di Donatello ed insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica. La direzione musicale e gli arrangiamenti sono del maestro Antonio Vasta, mentre la scenografia l'ho affidata Domenico Franchi, professionista di grande competenza. La sfilata dei gruppi storici avverrà sotto la guida del consulente storico Aldo Pizzingrilli. Oltre 80 gli artisti in scena».

Dal sindaco Cannito apprezzamenti per l'organizzazione dai risvolti multidisciplinari e l'auspicio che le manifestazioni in programma possano essere adeguatamente valorizzate dalla comunità. «Purtroppo le conseguenze della pandemia non ci hanno consentito di pensare e progettare ancora più in grande –afferma – tuttavia non ho dubbi sullo spessore della rievocazione, che presentiamo con la consapevolezza di attribuire ragguardevole risalto a questa significativa pagina della storia nazionale. Invito i barlettani a superarsi in termini di ospitalità e civismo affinché i visitatori possano ricordare con piacere non soltanto gli spettacoli ai quali assisteranno, ma anche il livello di accoglienza, essa stessa strumento di promozione turistica».

Il presidente del TPP, D'Urso, ha esternato il generale apprezzamento per il programma, definito «Intelligente, con scelte azzeccate per qualità e collocazione temporale. Rinsaldando la cooperazione istituzionale si punta così a rilanciare lo spettacolo dal vivo e a superare le incertezze originate dalla pandemia, offrendo concrete opportunità ai lavoratori del settore». L'assessore Cilli, soddisfatto per il programma allestito in occasione del 518° anniversario della Disfida ha sottolineato il valore aggiunto rappresentato dagli eventi organici alla rievocazione, il "Palinsesto 2021", la cui portata amplia ancor più l'offerta di iniziative a carattere culturale per le quali l'Amministrazione comunale ha lavorato senza tregua dopo il lockdown.

«Barletta vuole calamitare intorno a sé un interesse nuovo – sostiene Cilli –, dettato dalla volontà di definire una identità più viva e aperta, che esporti il nome oltre i confini tradizionali. La Disfida e gli appuntamenti che coinvolgeranno la città sino ad ottobre, ricordando anche la recente candidatura a "Capitale Italiana del libro 2022" sono le tangibili testimonianze dei nostri sforzi». Per "Una storia d'amore - Palinsesto unico Estate 2021", si esibiranno in una rassegna teatrale nella piazza d'Armi del Castello, Simone Schettino, Barbara Foria e Giorgio Pasotti rispettivamente il 19, 25 e 26 settembre, alle ore 20.30. Il gruppo musicale dell'Associazione nazionale Carabinieri ispettorato Regione Puglia "Benemerita" vivacizzerà l'anfiteatro del castello dalle ore 20 del 26 settembre, mentre il sound del cantautore Edoardo Bennato si propagherà in piazza Aldo Moro alle ore 21 del 24 settembre. Palazzo Della Marra ospiterà infine le giornate letterarie "Origini" il 2 e 3 ottobre, a cura del vice direttore di RAI 1 Angelo Mellone.
  • Disfida di Barletta
Altri contenuti a tema
"Disfida Opera Viva", recensione dell'opera teatrale "Disfida Opera Viva", recensione dell'opera teatrale A cura del giornalista Nino Vinella
38 “Barletta Disfida Opera Viva”: il nuovo programma per il 2021 “Barletta Disfida Opera Viva”: il nuovo programma per il 2021 Tra settembre e ottobre la città rievocherà il celebre scontro che si tenne nel 1503
1 140mila per la rievocazione della Disfida 2021, e per le associazioni di Barletta? 140mila per la rievocazione della Disfida 2021, e per le associazioni di Barletta? Le realtà unite nell'associazione “Settore cultura e spettacolo Barletta” si rivolgono con un appello al sindaco e al ministro Franceschini
1 Esposizione permanente della Disfida di Barletta, 100.000€ dal Comune Esposizione permanente della Disfida di Barletta, 100.000€ dal Comune L'esposizione servirà anche per rafforzare la notorietà e l’immagine turistica di Barletta
Stop agli spettacoli: lettera aperta di Sergio Maifredi, direttore artistico della Disfida Stop agli spettacoli: lettera aperta di Sergio Maifredi, direttore artistico della Disfida «Sono otto mesi che, tra lockdown e limitazioni, non possiamo lavorare»
Disfida Alive, svolto sabato il concerto electro-medievale nella sala rossa del castello Disfida Alive, svolto sabato il concerto electro-medievale nella sala rossa del castello L'intento ben riuscito di divulgare il senso della Disfida di Barletta attraverso nuovi linguaggi artistici e creativi
Il Patto Territoriale Nord Barese Ofantino​ presenta “Cronache del Gran Capitano” Il Patto Territoriale Nord Barese Ofantino​ presenta “Cronache del Gran Capitano” Sabato 26 e domenica 27 settembre nei Giardini del Castello
3 Disfida di Barletta 2021: sogno di un turista di fine estate Disfida di Barletta 2021: sogno di un turista di fine estate Immaginare una rievocazione immersiva, di grande impatto
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.