Cannito Barletta 1922
Cannito Barletta 1922
La città

Barletta-Cavese, l’appello dei sindaci Cannito e Servalli

La nota dei primi cittadini in vista della gara di domani

"La gara di domenica prossima deve esprimere l'alto valore delle formazioni in campo e la correttezza di ciascun sostenitore. Un momento di grande bellezza calcistica. Barletta e Cava de' Tirreni sono realtà attive e lungimiranti, modello per i territori di appartenenza. Sapranno dimostrarlo anche in questo contesto, in cui lo spirito agonistico renderà il duello al vertice una avvincente sintesi di lealtà sportiva sul terreno di gioco come sugli spalti".

È il messaggio congiunto di Cosimo Damiano Cannito e Vincenzo Servalli, rispettivamente sindaco di Barletta e di Cava de' Tirreni. Saranno entrambi presenti in tribuna, al "Puttilli", per seguire il 22 gennaio l'incontro di cartello del Girone H della serie D, in cui la squadra campana difenderà in Puglia il comando della classifica, con due lunghezze di vantaggio sulla più diretta inseguitrice, appunto i biancorossi locali.

"Sappiamo di poter contare sulla maturità delle tifoserie – sottolineano all'unisono i due primi cittadini – e pertanto non intendiamo dilungarci nei richiami che il senso di responsabilità collettivo deve rendere superflui. Siamo consapevoli dell'importanza che riveste il rispetto reciproco, in grado di domare sul nascere ogni condotta estranea alla più sana rivalità che mai deve trascendere affinché il calcio e lo sport in generale possano offrire al pubblico uno spettacolo vivo, emozionante, soprattutto veicolare opportunità per conoscersi e riconoscersi nel valore universalmente aggregante della lealtà.

Barletta e Cava de' Tirreni, convintamente, si stringono in quest'occasione la mano per omaggiare lo sport e l'amicizia, augurandosi per l'avvenire nuovi traguardi appaganti in ogni settore del progresso civile".
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Allerta tsunami, nottata di emergenza a Barletta: le parole del sindaco Cannito Allerta tsunami, nottata di emergenza a Barletta: le parole del sindaco Cannito «È stata una specie di prova generale che ci ha visti uniti, pronti e pienamente operativi»
Sisma in Turchia, cessato allarme tsunami: il punto da Palazzo di Città Sisma in Turchia, cessato allarme tsunami: il punto da Palazzo di Città In mattinata il sindaco Cannito aveva convocato il C.O.C. per monitorare l'andamento della situazione
9 La giunta Cannito si rinnova: ecco i nuovi assessori La giunta Cannito si rinnova: ecco i nuovi assessori Quattro i volti nuovi nella squadra di governo
Il rimpasto è cosa fatta, la nuova giunta Cannito pronta ad insediarsi Il rimpasto è cosa fatta, la nuova giunta Cannito pronta ad insediarsi Firmata la revoca di Antonella Crescente e Francesca Piccolo. Anna Maria Scommegna per "Amico"
Nuova giunta Cannito, ancora un passo in avanti Nuova giunta Cannito, ancora un passo in avanti C'è anche il nome di Forza Italia, resa da sciogliere il nodo "Amico"
1 Malore per il sindaco Cosimo Cannito Malore per il sindaco Cosimo Cannito Il primo cittadino è in buone condizioni, “grazie per la vicinanza”
Giunta Cannito, il rimpasto è (quasi) fatto Giunta Cannito, il rimpasto è (quasi) fatto Torna in giunta Elisa Spera, novità Rosaria Mirabello
1 Cannito su dragaggio: «Una buona notizia per la città di Barletta» Cannito su dragaggio: «Una buona notizia per la città di Barletta» Si sblocca l’iter dei lavori per il porto di Barletta
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.