Consigliere Giuseppe Losappio
Consigliere Giuseppe Losappio
Politica

Angioletto: Losappio VS Grimaldi

Il centro-destra tuona contro l'incapacità risolutiva dell'amministrazione

In seguito al battibecco dell'ultimo Consiglio comunale e alla designazione dell'Angioletto come struttura ospitante degli ex occupanti dell'ex distilleria, pubblichiamo la nota di Giuseppe Losappio, consigliere comunale e commissario cittadino FI:

«Voglio evitare di farmi coinvolgere in sterili polemiche con il Consigliere Grimaldi di cui ho riconosciuto in diverse occasioni la onesta' intellettuale, ma di sicuro non in questa. Mi limiterò perciò a rispondere alle critiche rivoltemi con l'unico scopo di fare chiarezza sulla questione dell'ex Angioletto ai cittadini barlettani.

Da oltre un anno, quale vice-presidente della VI Commissione Consiliare mi sono adoperato (a tal proposito sembra che il Consigliere Grimaldi non sia documentato sul merito e pensare che sarebbe stato sufficiente leggere i verbali delle varie sedute) in tutti i modi con proposte e solleciti perché la struttura dell'Angioletto, per la quale sono stati spesi quasi quattrocento mila euro di soldi pubblici nella ristrutturazione, fosse fruibile finalmente dopo quasi tre anni per i disabili. Purtroppo le alternanze dei dirigenti e la scarsa volontà politica di questa Amministrazione di centro-sinistra (come quella precedente) insieme alle difficoltà burocratico-amministrative mi hanno impedito di assolvere sino in fondo al mio compito istituzionale all'interno della Commissione che è solo propositivo e consultivo non certo decisionale. Non è più tempo, cari concittadini, di credere alle fantomatiche capacità funzionali dell'attuale governo di centro-sinistra mai surrogate da definitive e strutturate soluzioni ai problemi all'uopo sociali di Barletta.

Concludo ricordando ai cittadini, in riferimento alle accuse di una mancata disponibilità a proposte alternative alla soluzione della problematica dell'Angioletto, che il mio compito istituzionale(è necessario ribadirlo) così come quello di tutta l'opposizione di centro-destra è quello di controllo e verifica degli atti deliberativi e delle decisioni politiche adottate dall'Amministrazione che comunque si è sempre negata a qualsiasi azione propositiva e di concertazione con la stessa opposizione nel risolvere le molteplici questioni della nostra città».
  • Consiglio comunale
  • Nota politica
  • L'Angioletto
Altri contenuti a tema
PD Barletta: «Il consiglio comunale  si chiude con un dietrofront di Cianci e dell’amministrazione Cannito» PD Barletta: «Il consiglio comunale si chiude con un dietrofront di Cianci e dell’amministrazione Cannito» «Quella di oggi è una vittoria della opposizione in Consiglio, ma è soprattutto una vittoria dei cittadini»
Diviccaro sul "vuoto" dell'estate barlettana, «la mia domanda non ritenuta di attualità» Diviccaro sul "vuoto" dell'estate barlettana, «la mia domanda non ritenuta di attualità» Il tema proposto dalla consigliera di opposizione non è stato discusso
1 Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. La decisione nell'assemblea della municipalizzata: concluso il confronto in consiglio comunale
Convocato il Consiglio Comunale: il punto all’ordine del giorno riguarda la Bar.S.A. Convocato il Consiglio Comunale: il punto all’ordine del giorno riguarda la Bar.S.A. Si terrà giovedì 1 settembre nella Sala Consiliare in via Zanardelli
Nuovo consiglio comunale convocato per giovedì 1 settembre Nuovo consiglio comunale convocato per giovedì 1 settembre Unico punto all'ordine del giorno: acquisto immobile per Bar.S.A.
1 Nuova sede Bar.S.A., PD Barletta chiede confronto in consiglio comunale Nuova sede Bar.S.A., PD Barletta chiede confronto in consiglio comunale Rosa Cascella: «Prima dell'aggiudicazione definitiva dell'immobile, doveroso coinvolgere il Consiglio»
L'Angioletto di Barletta, è aperto lo sportello informativo per i buoni di servizio L'Angioletto di Barletta, è aperto lo sportello informativo per i buoni di servizio Per supportare utenti e famiglie nell'inoltro della domanda
Antonella Crescente neo assessore nella giunta Cannito, il commento di Forza Italia Antonella Crescente neo assessore nella giunta Cannito, il commento di Forza Italia «Siamo certi che la competenza e la passione che accompagnano Antonella saranno di supporto a tutta la macchina amministrativa»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.