Via dei Muratori
Via dei Muratori

Via dei Muratori continua a essere "la strada che non c'è"

La segnalazione di un cittadino

Negli ultimi anni ho dedicato parte del mio tempo all'annosa vicenda di via dei Muratori, la c.d. "strada che non c'è", parafrasando il "Peter Pan" di j.M. Barrie. Una strada parzialmente "sparita" dalle tavole del PRG e poi ricomparsa alla fine di una lunga battaglia giudiziaria, vinta grazie alla tenacia e alla fortuna (ed un buon avvocato). Una strada destinata a diventare la principale arteria stradale della zona merceologica, necessaria anche ad alleggerire il traffico veicolare sulla parallela via Foggia.

In tutto questo tempo, notavo in alcune (non tutte) delle persone che incontravo un certo scetticismo oppure la difficoltà a capire l'importanza della questione. Molti pensavano che fosse un'esigenza personale, o, a tutto concedere, degli imprenditori della zona merceologica, ancora oggi quotidianamente costretti ad operare in pessime condizioni di circolazione. Si pensava che la cittadinanza non avesse particolare interesse al riguardo.

L'altra sera però la realtà – come sempre succede, prima o poi – ha presentato il conto. Ero in auto, lungo la via Foggia, e tutta la circolazione era bloccata. Nessun particolare motivo (ad es. un incidente). Semplicemente l'afflusso di veicoli era aumentato ed il traffico era letteralmente andato in tilt.
Magari il Sindaco Cannito potrebbe finalmente convincersi della necessità di interrompere la cattiva abitudine avviata dai precedenti amministratori e proseguita ostinatamente dagli attuali, di posticipare di anno in anno i lavori di ultimazione della via dei Muratori. Il traffico sulla via Foggia ne beneficerebbe grandemente.
Gliene sarei grato io, per quel pochissimo che conta, gli imprenditori della zona merceologica, e potrebbero ricordarsene alle prossime elezioni, e persino gli amanti dei panini Mac Donald, che potranno saziarsi senza attendere ore di fila, fermi in auto.
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.