Chiesa di Sant'Agostino
Chiesa di Sant'Agostino

Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile

«Ci sono ubriachi che usano la chiesa solo per l'incessante richiesta di soldi»

«E mentre nel centro storico si rivivevano le gesta di eroici cavalieri, a pochi passi e precisamente nella parrocchia di Sant'Agostino abbiamo chiamato per ben 4 volte i carabinieri a seguito di un'aggressione ai danni del parroco, suo padre e i presenti da parte di ormai abitudinari soggetti sempre ubriachi che usano la chiesa solo per l'incessante richiesta di soldi. Dalla bellezza delle 20.08 fino alle 21.45 nessuna forza dell'ordine ha mai varcato il portone in nostro aiuto, col timore di un assalto di gruppo da parte di questi soggetti siamo andati via guardandoci le spalle... A questo punto cos'altro possiamo fare? Aspettiamo forse che ci scappi il morto?».

Angela
  • Disagio per i cittadini
Altri contenuti a tema
1 Via Galvani: «Nessuno ha dato spiegazioni sulla situazione vergognosa di questa strada» Via Galvani: «Nessuno ha dato spiegazioni sulla situazione vergognosa di questa strada» Ratti, insetti, scarafaggi, la testimonianza di una cittadina
Caro benzina, prezzo del carburante alle stelle: superati i 2 euro al litro Caro benzina, prezzo del carburante alle stelle: superati i 2 euro al litro L’allarme dei gestori: «Stiamo guardando al futuro con apprensione»
16 Emissioni nella zona industriale di Barletta, allerta per la qualità dell’aria Emissioni nella zona industriale di Barletta, allerta per la qualità dell’aria Cianci, Operazione Aria Pulita: «L’azienda dovrebbe rispondere alle segnalazioni e chiarire la natura di questi fumi»
4 «Bisogna garantire la privacy», segnalazione dall’ex ospedale di Barletta «Bisogna garantire la privacy», segnalazione dall’ex ospedale di Barletta Utenti del Servizio Protesi ricevuti in un corridoio
Crollo di via Curci a Barletta, continuano i disagi per i residenti Crollo di via Curci a Barletta, continuano i disagi per i residenti A quasi 7 mesi dal crollo, nulla sembra essere cambiato. I cittadini chiedono aiuto
Scavi senza fine in via Don Luigi Filannino Scavi senza fine in via Don Luigi Filannino Disagi per i residenti, «si è anche accumulata immondizia»
Via Leonardo da Vinci al buio Via Leonardo da Vinci al buio «I residenti hanno paura di parcheggiare a causa della mancanza di illuminazione»
Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Di Cuonzo: «Sarebbe rischioso continuare a far fruire di quel parco con condizioni di luce tali da non renderlo sicuro»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.