Viaggiatori Attesa
Viaggiatori Attesa

Ma quanti problemi sulla linea Bari-Foggia!

Ancora disagi, locomotiva guasta e studenti fermi a Trinitapoli

La redazione di Barlettalife continua a raccogliere e a riproporvi le tante, numerosissime segnalazioni che quasi ogni giorno ci arrivano da studenti universitari e lavoratori pendolari in merito a disagi, contrattempi e guasti per chi prende il treno regionale sulla linea Bari-Foggia. Ecco un'altra segnalazione appena giunta da uno studente barlettano:

Gentile redazione,

anche oggi come tutte le mattine, ho preso il treno regionale delle 8:48 che arrivava da Lecce e sarebbe dovuto arrivare a Foggia. Dico "sarebbe", perché solo un minuto dopo dalla partenza dalla stazione di Barletta abbiamo proceduto con molto molta lentezza, poi il treno, arrivato nella stazione di Trinitapoli si è fermato, il controllore è passato ad avvisare tutti i passeggeri (siamo soprattutto studenti diretti a Foggia per l'università, ma anche impiegati e lavoratori) che c'era un guasto al treno, alla locomotiva forse, e siamo stati costretti a scendere immediatamente. Ora siamo tutti fermi sul binario della stazione di Trinitapoli in attesa che arrivi un altro treno regionale. E non solo, parlando con altre persone sembra che lo stesso treno delle 8:48 ieri sia arrivato a Foggia con quasi un'ora e venti minuti di ritardo!!! E' pazzesco!! Ma chi deve andare in un ufficio ad un certo orario, o chi ha lezione ad una certa ora e non vuole perdere tempo inutile in stazione, come deve fare? Perché non ci viene assicurato un servizio decente?! E' il minimo con i costi esorbitanti che paghiamo per il treno. Tutti i santi giorni, o per un guasto, o per un incidente, o per altri motivi, non si arriva mai in orario.

Spero che questa segnalazione sia utile, visto che tanti altri studenti di Barletta con cui viaggio ogni giorno la pensano come me.
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.