Lampione
Lampione

Illuminazione a Barletta, scrive un cittadino: «La speranza è che il lavoro venga fatto in tutta la città»

«Oltre che a fare del bene all’ambiente, poiché tali luci “vecchie” inquinano, faremmo del bene anche alla cittadinanza»

«Cara redazione, vorrei segnalare all'assessore competente e al dirigente preposto questa mia nota. Da qualche tempo si sta provvedendo in città al cambio delle "vecchie lampade a vapore di mercurio" e alla sostituzione dei vecchi punti luce. Lavoro importante che tra l'altro dà più luce, vedasi la litoranea Pietro Mennea o in zona Settefrati dove è stato fatto questo importante lavoro. La luce emessa è di colore chiaro, non più la ormai vetusta luce arancione.

La speranza è che questo egregio lavoro sia fatto in tutta la città, che vengano cambiate in maniera uguale le luci per un effetto univoco. Questa è la speranza poiché ci sono zone molto frequentate, da gente locale e da turisti che sono buie, vedi i viali che delimitano il Castello, o zone del centro cittadino.

Un'altra zona da segnalare è la litoranea di Levante con pali ormai privi del punto luce stesso o con poca luce e fioca.
Oltre che a fare del bene all'ambiente, poiché tali luci "vecchie" inquinano, faremmo del bene anche alla cittadinanza che si sentirebbe più sicura.
Attendo fiducioso un intervento anche tramite la vostra egregia testata una risposta dai soggetti a cui ho rivolto questa nota. Certo di una loro risposta, ringrazio voi e l'assessore e dirigente al ramo.
Lorenzo»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.