Fontane sul lungomare Mennea
Fontane sul lungomare Mennea

Fontane pubbliche inutilizzabili sulla litoranea “Mennea”

L'attenta segnalazione di una cittadina

«L'acqua è un bene prezioso ed importante, ed è soprattutto un bene comune. Difatti, tale bene è disciplinato dall'art. 822 comma 1 codice civile, secondo cui: "Appartengono allo Stato e fanno parte del demanio pubblico il lido del mare, la spiaggia, le rade e i porti; i fiumi, i torrenti, i laghi e le altre acque definite pubbliche dalle leggi in materia; le opere destinate alla difesa nazionale".

Orbene, le fontane pubbliche poste all'interno delle città tutelano il principio inalienabile secondo cui l'acqua è un bene di tutti e tutti possono accedervi. Tuttavia, molte volte, l'accesso a tale bene risulta difficoltoso a causa di problemi legati alla cattiva gestione dell'ente che è competente alla manutenzione delle fontane.

Nel caso specifico, è doveroso evidenziare un gravoso problema afferente all'impossibilità dell'utilizzo delle fontane pubbliche situate in prossimità del lungomare di Barletta, sulla litoranea di Ponente "Pietro Paolo Mennea". Lungo tale litoranea, ogni giorno, numerosi cittadini (e non) svolgono attività sportiva e di running, e lamentano in modo costante l'impossibilità di utilizzare tali fontane pubbliche poiché la pressione di queste è talmente bassa da non permettere una corretta erogazione di acqua. Inoltre, le stesse risultano in totale abbandono e in completo degrado, corrose da ruggine e sporcizia che rende indecente la loro estetica e funzionalità. Tale situazione risulta incresciosa e degna di un pronto intervento di sollecito da parte dell'amministrazione comunale, soprattutto in vista dell'arrivo della bella stagione.

Sulla base di quanto predetto, il Comune di Barletta per quanto di sua spettanza, ha il dovere di operare questi "piccoli" interventi di miglioramento dei beni pubblici e quando invece non è direttamente responsabile, segnalare agli enti preposti le mancanze e/o inefficienze al fine di rendere decoroso l'arredo urbano. Si auspica che la presente nota, possa raggiungere l'attenzione del pubblico amministratore in modo tale da rendere possibile l'utilizzo delle fontane ai fruitori tutti, della nostra bella litoranea al fine di incentivare lo sport e le attività ricreative praticate assiduamente».
Fontane pubbliche inutilizzabili sulla litoranea “Mennea”Fontane pubbliche inutilizzabili sulla litoranea “Mennea”Fontane pubbliche inutilizzabili sulla litoranea “Mennea”
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Lungomare di Ponente
  • Degrado
Altri contenuti a tema
Degrado in via San Sebastiano: «Topi e guano in questa terra dimenticata» Degrado in via San Sebastiano: «Topi e guano in questa terra dimenticata» La segnalazione di un lettore
1 Tamponamento sulla litoranea di Ponente di Barletta, motociclista in ospedale Tamponamento sulla litoranea di Ponente di Barletta, motociclista in ospedale Gli agenti della Polizia locale cercano l'autista
Giardini Baden Powell, l'impegno dei volontari non basta Giardini Baden Powell, l'impegno dei volontari non basta La segnalazione: «Gravissimo degrado delle panchine e della recinzione metallica perimetrale»
Deiezioni canine lanciate per strada, degrado in pieno centro Deiezioni canine lanciate per strada, degrado in pieno centro «Cosa non va a Barletta? L'arroganza dei ragazzini», diversi gli episodi segnalati
1 Riqualificazione della litoranea di Ponente: in arrivo il risanamento degli scarichi Riqualificazione della litoranea di Ponente: in arrivo il risanamento degli scarichi Le dichiarazioni del consigliere Caracciolo
1 Sicurezza, degrado e inciviltà, l'esito dell'incontro con Prefetto, sindaco e forze di polizia Sicurezza, degrado e inciviltà, l'esito dell'incontro con Prefetto, sindaco e forze di polizia Confronto promosso dalla Consulta Ambiente di Barletta e alcune associazioni locali
1 Appello contro il degrado socio-culturale urbano a Barletta, si mobilitano le associazioni Appello contro il degrado socio-culturale urbano a Barletta, si mobilitano le associazioni Richiesto un incontro congiunto tra Prefetto e Questore della Bat, Sindaco, Consulta Ambiente e associazioni di categoria e di volontariato
99 Marciapiedi dissestati, interviene Forza Italia Giovani Barletta Marciapiedi dissestati, interviene Forza Italia Giovani Barletta «Chiediamo al Sindaco Cannito di organizzare immediatamente dei sopralluoghi in tutti i quartieri cittadini»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.