Incidente sulla Trani-Andria
Incidente sulla Trani-Andria

Dopo un incidente d'auto tanta omertà, Barletta è proprio così?

«...sopratutto si vede la targa» la "fortuna" di un lettore di Barlettalife

Gentile redazione di Barlettalife.it, oltre ad essere vostro lettore vi dico che spassionatamente apprezzo la rubrica "Ireport" di cui sono fruitore, però mai avrei pensato di dovermene servire io stesso, ma di fronte a certe cose preferisco non tenere la bocca chiusa se voglio che qualcosa in questa città debba cambiare. Vi chiederei di pubblicare dunque quanto successivamente scrivo, se lo ritenete opportuno, non è possibile che queste cose debbano capitare sempre e passare in silenzio.

Sono un cittadino come tanti, ma vi racconto questa esperienza che probabilmente avrà un lieto (?) fine ma che lascia tanto amaro in bocca. Ieri, giovedì 23 agosto, sono rientrato a casa e ho parcheggiato la mia auto, una Chevrolet Kalos grigia, nelle vicinanza di casa, precisamente all'angolo di Via Stella con Via Chieffi, di fronte al marciapiede di Via Stella, ultima auto parcheggiata prima di immettersi su via Chieffi. Lasciata alle 13.30, ripresa alle 15.00, trovo un bel colpo, piuttosto violento ricevuto sull'angolo frontale proprio sotto il fanale di sinistra, e a terra resti arancioni di un fanale rotto e di carrozzeria (non miei, ma dello speronatore), forse troppo grossi per essere di un auto, ma forse di un Suv o di un piccolo camion.
Ora io ti chiedo, immenso cretino, di dirmi perché mi hai colpito e non hai lasciato signorilmente un avviso, anche uno "scusami" che mi avrebbe fatto capire che magari eri un ragazzino a cui mai avrei fatto rimostranze (perdere il controllo può capitare a tutti) o se potessi permettertelo un avviso con i tuoi dati a cui io avrei chiamato per trovare composizione, nella massima tranquillità. Invece ti definisco "immenso cretino" perché manchi di senso civico, perché manchi di onestà.

E qui potevo chiuderla, è Barletta anche questa nel male e nel male di una città che ne racconta tante di queste storie senza stancarsi. Stamattina però ritornando a parcheggiare nelle vicinanze, sempre in via Stella però più centrale, un signore mi avvicina e mostrandomi il suo cellulare mi fa vedere una foto, un po' sfocata ma leggibile, di un'auto attaccata alla mia nell'atto di allontanarsi. Si vede che manca il fanalino della freccia e soprattutto si vede la targa. Ho ringraziato questo signore un po' sfuggente, che però lodo per aver superato la voglia di non dire nulla.

Lunedì procederò con la visura della targa e conseguente denuncia ai Carabinieri con foto annessa e lo dico non per dichiarare un trionfo ma per spingere lo speronatore a contattarmi prima di lunedì, magari offrirmi una birra e farmi capire che magari non siamo tutti messi male, ma persone come il signore sfuggente ci sono ancora.

[Non inseriamo alcun riferimento in onore alla privacy, ma se qualcuno volesse può contattare la redazione ai nostri consueti riferimenti o tramite commento. Provvederemo subito a girare all'interessato, come da Egli stesso richiesto ndr]
  • Incidente stradale
  • Barlettanità
Altri contenuti a tema
Simulazione di un incidente stradale: ecco come funziona la macchina dei soccorsi Simulazione di un incidente stradale: ecco come funziona la macchina dei soccorsi Una iniziativa di sensibilizzazione per la Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada
Incidente stradale a Barletta Sud, intervengono i Carabinieri Incidente stradale a Barletta Sud, intervengono i Carabinieri Forti rallentamenti al traffico in direzione Foggia
10 Tragico incidente sulla A14, muore 46enne barlettano Tragico incidente sulla A14, muore 46enne barlettano Ieri le esequie di Luigi Arditore, coinvolto nello scontro tra due camion
Incidente sulla SS16bis tra Barletta Patalini e Barberini Incidente sulla SS16bis tra Barletta Patalini e Barberini Sul posto Polizia locale di Barletta e Polizia di Stato
10 Incidente all’incrocio tra Via Girondi e Via d’Aragona a Barletta Incidente all’incrocio tra Via Girondi e Via d’Aragona a Barletta Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato
Incidente sulla SS16bis tra San Ferdinando e Barletta Incidente sulla SS16bis tra San Ferdinando e Barletta Si registrano quattro feriti
Incidente sulla SS16bis, strada bloccata verso Barletta Incidente sulla SS16bis, strada bloccata verso Barletta Uscita obbligatoria per gli automobilisti a Trani Boccadoro
Scontro sulla statale 16 tra Barletta e Trani, auto finisce fuori strada Scontro sulla statale 16 tra Barletta e Trani, auto finisce fuori strada Sul posto l’intervento dell’Oer Trani
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.