Gru
Gru

Bronx? No signori siamo nella 167

Così è se vi pare

Giostre distrutte, pavimento anti infortuni inesistente, panchine asportate o anch'esse distrutte, cestini incendiati, vegetazione completamente diradata, rifiuti ovunque e tanti graffiti colorati tanto per ravvivare l'atmosfera. Sembra di essere in uno dei quartieri malfamati della grande mela, luogo di ritrovo dei writers e invece siamo solo in uno degli spazi verdi della nostra città!

Descrizione esagerata? Provare per credere. Ci troviamo nella 167, periferia barlettana nella quale ogni parco giochi (o quasi) si presenta ai nostri occhi come una piccola discarica a cielo aperto. Parlo di tutti gli spazi verdi che qualche anno fa costituivano il fiore all'occhiello della nostra amministrazione comunale. Costruiti forse per acquisire il consenso popolare? Non si sa ma finita la pubblicità... abbandono totale.

Ogni mamma vorrebbe che il proprio pargolo possa giocare liberamente in spazi protetti e sicuri ma evidentemente qui non è possibile. Giocare al costo di rischiare la pelle? Non se ne parla. Rimanere segregati in casa? Non si può!

Che fare? Domanda da rivolgere al sindaco forse.

Giuliana Divittorio
29 fotoZone della 167
Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167Zone della 167
  • Zona 167
  • Degrado
  • Periferia
Altri contenuti a tema
1 Un accampamento nascosto tra erba e rifiuti in Largo 2 Giugno Un accampamento nascosto tra erba e rifiuti in Largo 2 Giugno Situazione esasperante per i residenti: «Siamo stanchi di denunciare»
8 Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Dal successo del Jova Beach al solito scempio dei carrelli della spesa rubati e delle pedane di legno abbandonate
Piazzole di sosta degradate,  insorge il Sindacato Autonomo di Polizia Piazzole di sosta degradate, insorge il Sindacato Autonomo di Polizia La situazione di incuria e di pericolo per l'igiene e la salubrità mettono a repentaglio la salute dei poliziotti
Degrado in via San Sebastiano: «Topi e guano in questa terra dimenticata» Degrado in via San Sebastiano: «Topi e guano in questa terra dimenticata» La segnalazione di un lettore
Giardini Baden Powell, l'impegno dei volontari non basta Giardini Baden Powell, l'impegno dei volontari non basta La segnalazione: «Gravissimo degrado delle panchine e della recinzione metallica perimetrale»
Agorà democratiche, Barletta e le sue periferie Agorà democratiche, Barletta e le sue periferie Il tema del primo appuntamento organizzato in città
7 Il parco dell’Umanità di Barletta si rifà il look con panchine e giostrine Il parco dell’Umanità di Barletta si rifà il look con panchine e giostrine Il comitato di quartiere 167: «Che sia il preludio di un’azione mirata a restituire vivibilità alla zona»
1 Il comitato di quartiere zona 167 di Barletta: «La periferia non è un “ghetto”» Il comitato di quartiere zona 167 di Barletta: «La periferia non è un “ghetto”» Il comitato fa riferimento al film Quarta Mafia girato nella zona 167 suscita
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.