Alberi in via Vitrani
Alberi in via Vitrani

«Con l’arrivo dell’estate via Vitrani la sera diventa una pista da corsa»

La testimonianza di una lettrice, quasi investita da una bici elettrica

«Gentilissima Redazione,
Sono da poco passate le 21.20 quando mentre attraverso sulle strisce pedonali in via Vitrani vengo quasi investita dalla solita bici a pedalata assistita. Il ragazzo, sui 18, alle mie rimostranze, con sorriso beffardo mi dice "tanto non mi prendono".

Non contento, pensando di intimorirmi visto che ho osato lamentarmi, comincia a fare su e giù per il marciapiede di Via Vitrani sempre con quel suo sorriso beffardo. A me questi mezzi delinquenti non mi fanno paura, ma via Vitrani è popolata e vissuta, specialmente in estate, da anziani e famiglie con bambini. Non tutti possono difendersi.

Con l'arrivo dell'estate la via alla sera diventa una pista da corsa. E non sto parlando della pista ciclabile ma della parte di marciapiede al suo interno. Che siano scooter (a Barletta è lecito ormai che sfreccino sul marciapiede), bici o monopattini ai pedoni, anche con passeggino, tocca scansarsi. È inutile stare a discutere sull'assenza dei genitori e della mancanza di educazione. È ovvio che tutto questo manchi e sia mancato.

Ci vuole lo Stato. Non è ammissibile che questi possano fare i cavoli loro.

E mettiamola ogni tanto una pattuglia della polizia locale in zona, che almeno serve da deterrente per certi comportamenti.

Prima che diventiamo davvero terra di nessuno.
Grazie per l'attenzione».

Una cittadina
  • Situazione di pericolo
Altri contenuti a tema
Trolley "sospetto" in via Vittorio Veneto, intervengono gli artificieri: è falso allarme Trolley "sospetto" in via Vittorio Veneto, intervengono gli artificieri: è falso allarme Monitoraggio terminato
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
Allarme bomba a Trani, Barletta e Palese: si indaga per terrorismo Allarme bomba a Trani, Barletta e Palese: si indaga per terrorismo Aperto fascicolo contro ignoti da parte della DDA di Bari
Allarme bomba a Trani, allerta per i treni tra Barletta e Bari Allarme bomba a Trani, allerta per i treni tra Barletta e Bari Le scuole tranesi resteranno chiuse: disagi per i pendolari
1 Evadono dal carcere, ricerche in corso fra Trani e Barletta Evadono dal carcere, ricerche in corso fra Trani e Barletta Divulgate le foto dei due evasi: sarebbero scappati in direzione nord verso Barletta
Cade pezzo di vaso in via Monfalcone, pericolo scongiurato Cade pezzo di vaso in via Monfalcone, pericolo scongiurato Sfiorati alcuni passanti e colpite auto in sosta, fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto la Polizia locale e i Vigili del Fuoco
Paura tra le auto al parcheggio della Lega Navale: il racconto delle ragazze Paura tra le auto al parcheggio della Lega Navale: il racconto delle ragazze “Ha provato ad entrare in macchina, eravamo da sole”: dopo la denuncia via social, le protagoniste della vicenda spiegano il recente episodio
1 Voragini, erba alta e rifiuti al bivio tra via Fracanzano e viale Ippocrate Voragini, erba alta e rifiuti al bivio tra via Fracanzano e viale Ippocrate La segnalazione di un residente: «Mi sento deluso, spero che la mia voce venga ascoltata»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.