I bambini del villaggio di Meru
I bambini del villaggio di Meru
Servizi sociali

Zaini, quaderni e amore, la spedizione partita da Barletta è arrivata in Kenya

Obiettivo raggiunto: donati giocattoli e materiali per la scuola ai bambini di Meru

Tutto è cominciato poco più di un mese fa: una catena di solidarietà partita per caso dall'incontro tra alcune associazioni barlettane, grazie all'impulso della cooperante barlettana Antonella Morelli, che si trova attualmente a Meru, in Kenya.
I pacchi carichi di quaderni, astucci, zainetti, peluche e giocattoli sono partiti il mese scorso da Barletta e sono giunti finalmente a destinazione. Felicissimi i volti dei bambini della scuola gestita dalla onlus Aina New Hope, con la quale Antonella collabora, trascorrendo le giornate a stretto contatto con i piccoli del villaggio.

La cooperante barlettana Antonella Morelli
Un legame tra Barletta e Meru che verrà rinforzato anche oggi con uno speciale collegamento in diretta con l'Ambulatorio Popolare. «Oggi pomeriggio è in programma un evento speciale, uno dei più emozionanti mai organizzati prima dalla nostra comunità - scrivono i referenti - Alle 18:00 saremo in collegamento con le bambine e i bambini di una scuola organizzata in Kenia, nella regione del Meru, dalla Aina Onlus-New Hope una organizzazione di volontariato straordinaria. La scuola rientra nel progetto "Bimbi del Meriggio" finalizzato, in quella regione, ad accogliere, accudire e istruire bambine e bambini sieropositivi dalla nascita.

Siamo poi felicissimi per un altro motivo, perchè una delle volontarie della AINA è una nostra concittadina, Antonella Morelli, che tutta la nostra comunità abbraccia e ringrazia per la sua dedizione e per il suo impegno. Sarà un momento bello, che sicuramente genererà nuovi progetti e nuove collaborazioni».
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
"Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza "Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza Tutti i dettagli dell'evento in programma il prossimo 26 novembre
Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Flash mob di solidarietà per le donne iraniane
A Barletta un flash mob di solidarietà alle donne iraniane A Barletta un flash mob di solidarietà alle donne iraniane Si svolgerà domani in via D'Aragona
Fondazione Tatò Paride, donato all’AIAS Barletta un pullmino per il trasporto di persone con disabilità Fondazione Tatò Paride, donato all’AIAS Barletta un pullmino per il trasporto di persone con disabilità Prima iniziativa della fondazione nata dall’azienda Tatò Paride spa
Solidarietà, la "Fondazione Tatò Paride" dona un pulmino all'AIAS Barletta Solidarietà, la "Fondazione Tatò Paride" dona un pulmino all'AIAS Barletta Giovedì 22 settembre la cerimonia di consegna del mezzo
Amore e solidarietà, così gli sposi di Barletta condividono le nozze con la Caritas Amore e solidarietà, così gli sposi di Barletta condividono le nozze con la Caritas Ben 150 coperti donati ai bisognosi nel giorno del loro matrimonio
Il Gruppo Donatori Sangue FRATRES di Barletta festeggia 30 anni Il Gruppo Donatori Sangue FRATRES di Barletta festeggia 30 anni Sabato un convegno dal titolo “Donazione del sangue, alimentazione e attività sportiva: benessere in tre azioni”
«Una casa senza barriere architettoniche». Il sogno di Donato Ventura «Una casa senza barriere architettoniche». Il sogno di Donato Ventura L'appello lanciato dal biscegliese con l'apertura di una raccolta fondi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.