Cosimo Carpentiere
Cosimo Carpentiere
Politica

Un nuovo spazio di partecipazione per i giovani, l'idea del barlettano Cosimo Carpentiere

Verso la nascita di un movimento civico e giovanile

Il barlettano classe '98 Cosimo Carpentiere, Consigliere di Amministrazione del Politecnico di Bari ha annunciato nei giorni scorsi sulla sua pagina Facebook la voglia di far nascere qualcosa di nuovo, civico e giovanile su scala regionale. Dopo aver fondato diverse organizzazioni di rilievo nazionale nell'ultima annata (JEBA, Starting Finance Club, Progetto Ingegneria) Carpentiere ha manifestato pubblicamente la voglia di avviare un processo politico partecipato e condiviso: "È l'ora di prenderci il nostro futuro, contribuendo ed influendo attivamente a quelle che sono le soluzioni alle problematiche ed esigenze del nostro territorio, dei giovani d'oggi e dei figli del domani."

A far riflettere risuonano a gran voce le seguenti parole rese note dal suo post, rivolte, sembra intendere, ai consiglieri comunali uscenti della nostra amministrazione: "La politica è partecipazione e condivisione, chiunque dei consiglieri uscenti non sia stato capace di "formare" almeno una persona per il ruolo istituzionale a tal punto da ricandidarsi, ha fallito già in partenza. Dato lo stallo voluto a cui assistiamo in questi mesi, presto sarà parte del processo politico partecipato anche un movimento civico e giovanile che smuoverà le acque, senza l'ausilio di partiti, padrini o padroni.

Da qui l'invito di farsi avanti a chiunque gli sia stato fatto credere erroneamente che la politica debba essere per pochi, per tuttologi o per apparenti onnipotenti, a qualunque giovane pugliese abbia voglia anche solo di partecipare alla stesura di programmi, idee e soluzioni; perché nelle prossime settimane inizieremo a costruire insieme un percorso che ci porterà lontani, un percorso dove ogni singola nuova idea risolutiva sarà d'obbligo presa in considerazione da qualsiasi maggioranza di governo parlamentare, regionale, comunale."

Infine chiude invitando la comunità a rimanere sintonizzata, attivando le notifiche alla pagina, annunciando che ci saranno prestissimo nuovi aggiornamenti.
  • Attività giovanile
Altri contenuti a tema
1 «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta L'iniziativa lanciata da Grazia Desario, Presidente Provinciale Bat di Italia In comune
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Lettera sul mondo giovanile e sulla necessità di nuove progettualità
Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Tutti i dettagli di chi può far richiesta
Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Assessore Lasala: «Abbiamo scelto questa rassegna per coinvolgere i giovani e intercettare i loro interessi»
"Pane, Amore e Fantasia": 42 giovani europei visitano le aziende locali "Pane, Amore e Fantasia": 42 giovani europei visitano le aziende locali Lo scopo del progetto è promuovere il dialogo interculturale e aumentare la consapevolezza della diversità culturale
1 Resto al Sud, il sogno di Sabino Del Negro diventa realtà Resto al Sud, il sogno di Sabino Del Negro diventa realtà Oggi l'apertura della sua pasticceria in via Giacomo Leopardi
Mancano pochi giorni alla GMG della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Mancano pochi giorni alla GMG della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Un momento emozionante per tutti i giovani della diocesi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.