San Cataldo in mare
San Cataldo in mare
Religioni

Solo celebrazioni religiose in onore di San Cataldo

Il sindaco: «Per i festeggiamenti aspetteremo tempi migliori, il prossimo anno»

Quest'anno, a causa dell'emergenza Covid-19, si svolgeranno solo celebrazioni religiose in onore di San Cataldo, senza festeggiamenti.

Ecco di seguito il programma delle celebrazioni liturgiche previste per sabato 29 agosto 2020 a Barletta, nella rettoria di San Cataldo.
  • ore 8.30, Santa Messa
  • ore 10.00, Santa Messa
  • ore 11.00, Santa Messa e supplica
  • ore 18.00, Santa Messa
  • ore 20.00, Santa Messa
Alla celebrazione delle ore 20.00 è prevista la presenza del Sindaco di Barletta Dott. Cosimo Cannito

La festa di San Cataldo, a Barletta, dopo 20 anni in cui nel quartiere "marnarello" di Santa Maria non era stata tenuta, è stata ripresa l'anno scorso per volontà del Sindaco e dell'Amministrazione comunale in collaborazione con la Zona pastorale della Città. San Cataldo, assieme a Maria Stella Maris, fanno parte della tradizione popolare di Barletta e sono punto di riferimento per i lavoratori del mare. L'iniziativa è stata promossa dalla Chiesa di San Cataldo, Comune di Barletta e Comitato diocesano Feste Patronali.

«Carissimi – scrive Don Francesco Fruscio, Rettore della Chiesa di San Cataldo, in una comunicazione ai fedeli - in quest'anno inedito, a causa del Covid-19, nonostante le ristrettezze sanitarie, sono stato sollecitato da molte persone del quartiere marinaro a voler onorare il santo patrono dei marinai. Ci incontreremo per onorare la memoria del nostro santo solo con la celebrazione eucaristica, senza processione e manifestazioni esterne. La chiesa di San Cataldo è molto piccola e per questo motivo, vi saranno diverse celebrazioni eucaristiche per permettere a molti di partecipare, non superando il numero di 40 fedeli per ogni messa. Vi ricordo l'invito di indossare la mascherina e vi invito a rispettare le indicazioni che vi saranno date di volontari».

«Spiace dovere interrompere nuovamente una tradizione tanto sentita e amata dai barlettani soltanto un anno dopo averla riportata in auge dopo 20 anni – ha detto il primo cittadino Cosimo Cannito – perché sarebbe un gran peccato perdere le nostre tradizioni, ma questo non accadrà perché la solennità della festa sarà assicurata. Per i festeggiamenti aspetteremo tempi migliori, il prossimo anno, quando celebreremo come si deve anche i santi patroni»
  • Santa Messa
Altri contenuti a tema
Sant'Anna: la celebrazione arriva a Barletta Sant'Anna: la celebrazione arriva a Barletta La preparazione e la festa religiosa il 26 luglio
Anniversario disastro ferroviario, in ricordo del barlettano Michele Corsini Anniversario disastro ferroviario, in ricordo del barlettano Michele Corsini Sarà celebrata lunedì una messa in commemorazione delle vittime della strage
Variazioni alla Santa Messa a partire da domenica prossima Variazioni alla Santa Messa a partire da domenica prossima Ogni volta che il sacerdote si rivolge all'assemblea dirà "fratelli e sorelle"
Domenica prossima la Santa Messa pro ANT, dedicata agli ammalati oncologici Domenica prossima la Santa Messa pro ANT, dedicata agli ammalati oncologici Si svolgerà nella Parrocchia del Santissimo Crocifisso
Padre Raffaele Di Bari ricordato dall’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Padre Raffaele Di Bari ricordato dall’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Una speciale celebrazione nel ventesimo anniversario del suo martirio
2 La Casa del Padre "si tinge di verde" La Casa del Padre "si tinge di verde" Così amici e parenti festeggiano la maggiore età di Giovanni Pinto
In ricordo di don Salvatore Mellone con mons. Michele Seccia In ricordo di don Salvatore Mellone con mons. Michele Seccia Il barlettano, vescovo di Lecce, presiederà oggi la Santa Messa
Una messa in ricordo di don Michele Morelli Una messa in ricordo di don Michele Morelli Si svolgerà domenica sera nella parrocchia di Sant'Agostino
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.