Cattedrale di Barletta
Cattedrale di Barletta
Associazioni

Scarsa offerta natalizia a Barletta, "programmazione assente"

La nota di Barletta Ricettiva

Barletta in versione natalizia non ha lasciato il segno. A differenza di altre città vicine, la nostra sembra essere rimasta indietro nell'offerta turistica e culturale durante le prossime festività. Di seguito una nota dell'associazione Barletta ricettiva.

"Siamo nel periodo più bello dell'anno. Purtroppo lo viviamo per il secondo anno consecutivo in un clima diverso a causa della pandemia che ha sconvolto il nostro mondo e modo di vivere. Diversamente dallo scorso anno, qualche segno di speranza si intravede grazie alla scienza. Molte città si sono attrezzate per ripartire e mettere in moto l'economia che ha subito un duro colpo.

Molte città hanno già da ottobre annunciato gli eventi natalizi o talune hanno addobbato i propri borghi, così da attirare turisti da ogni dove, e tutto in massima sicurezza. Sarà per la mancata amministrazione comunale, sarà anche per il forte individualismo di categoria, ma una cosa ha sempre caratterizzato la nostra città: la mancanza di programmazione e ciò ci penalizza fortemente! Città a noi vicine, già da ottobre sponsorizzavano eventi o invitavano a visitare i propri borghi in chiave natalizia.

Così come avverrà già da febbraio con le associazioni di categorie o le amministrazioni che collaboreranno per eventi pasquali... Mentre noi qualche giorno prima non sapremo dire se si svolgeranno gli storici e tradizionali riti della settimana santa. E così sarà in estate con annunci di eventi pubblici o dei privati pubblicati a fine giugno, mentre zone a noi vicine li avranno già attirato una parte di turisti e a noi non resterà che elemosinare coloro che non saranno riusciti a prenotare dove il richiamo turistico è forte.

Vedere un centro storico o un centro cittadino, nonostante qualche luccichio di luce, spoglio e privo di iniziative, in una città come Barletta, cornice ideale che ben si presta a queste ed altre iniziative, fa male.

Troppo individualismo che si mescola a una stesura importante di iniziative e programmazione, ci lascia attaccati al palo mentre altre realtà corrono".
  • turismo
Altri contenuti a tema
1 Un omaggio alla città della Disfida: tra arte e bellezza Un omaggio alla città della Disfida: tra arte e bellezza Il video realizzato da Salvatore Dimastromatteo e diffuso sul suo profilo Facebook
21 Info point turistico chiuso: «Barletta non può permetterselo» Info point turistico chiuso: «Barletta non può permetterselo» La nota dell'associazione Barletta Ricettiva: «Aprire l'ufficio nei giorni festivi e nei fine settimana»
17 Provincia Bat: ultimo posto nonostante le attrazioni culturali Provincia Bat: ultimo posto nonostante le attrazioni culturali Nel settore terziario attenzione per Barletta, Andria e Trani
Che turismo a Barletta (e Canne della Battaglia) Che turismo a Barletta (e Canne della Battaglia) L'intervento del giornalista Nino Vinella che mette in luce il ruolo delle associazioni
1 Presenze turistiche a Barletta: la risposta dell'assessore alla cultura Cilli Presenze turistiche a Barletta: la risposta dell'assessore alla cultura Cilli La questione nasce da un articolo secondo cui «Barletta stenterebbe a decollare»
1 Cara Barletta ti scrivo: bellissima città, ma potete fare di più... Cara Barletta ti scrivo: bellissima città, ma potete fare di più... La lettera di una visitatrice, tra tesori nascosti, accoglienza ma anche scene di inciviltà
Non tutti vanno in vacanza, gli psicologi: «In troppi hanno rinunciato» Non tutti vanno in vacanza, gli psicologi: «In troppi hanno rinunciato» Sono stati in molti a restare a casa anche per motivi di natura psicologica
La Puglia tra le prime destinazioni turistiche italiane La Puglia tra le prime destinazioni turistiche italiane Il governatore Emiliano e l'assessore regionale alla Cultura: «Abbiamo puntato sul turismo di prossimità»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.