Lutto
Lutto
Istituzionale

Sarà proclamato lutto cittadino per Claudio Lasala

Ufficiale la decisione del commissario prefettizio

In relazione al gravissimo ed esiziale evento che ha colpito il giovane concittadino Claudio Lasala, il Comune di Barletta rende noto che, in occasione del giorno in cui saranno celebrati i funerali della vittima del drammatico gesto criminale, sarà proclamato con apposito atto determinativo il lutto cittadino nel territorio comunale.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Trenta giorni fa Barletta perdeva Claudio Lasala Cosa resta di quella notte un mese dopo
Lutto cittadino a Barletta, l'ordinanza del Commissario prefettizio Lutto cittadino a Barletta, l'ordinanza del Commissario prefettizio Bandiere a mezz'asta in tutti gli edifici pubblici, l'invito a cittadini e commercianti ad unirsi al cordoglio
Confcommercio e APE Barletta: rispetto per la morte di Claudio Lasala Confcommercio e APE Barletta: rispetto per la morte di Claudio Lasala Le dichiarazioni di Antonio Quarto e Francesco Divenuto
1 Claudio Lasala è stato ucciso da una sola coltellata Claudio Lasala è stato ucciso da una sola coltellata Questo pomeriggio si è svolta l'autopsia
Dibenedetto e Abid: sottoposti alla custodia cautelare in carcere Dibenedetto e Abid: sottoposti alla custodia cautelare in carcere «Entrambi appartenevano al medesimo ambiente criminale»
1 La musica si ferma per Claudio: «Noi musicisti uniamo le persone» La musica si ferma per Claudio: «Noi musicisti uniamo le persone» La decisione presa dall'APE e dall'Associazione Promoters e Djs e la dichiarazione di Antonio Loconte
Sen. Assuntela Messina: «Alla famiglia di Claudio, la mia vicinanza, il mio abbraccio, il mio impegno» Sen. Assuntela Messina: «Alla famiglia di Claudio, la mia vicinanza, il mio abbraccio, il mio impegno» La nota del Sottosegretario sul caso Lasala
8 «Noi siamo con Claudio», parlano i proprietari del locale «Noi siamo con Claudio», parlano i proprietari del locale La replica alle accuse: «Abbiamo sempre contrastato qualsiasi atto di violenza»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.