Violenza
Violenza
Cronaca

Rissa ad Andria, ferito un giovane di Barletta

Il ferito è un ragazzo di Barletta, ricoverato al "Lorenzo Bonomo"

Una mega rissa è avvenuta sabato sera, 7 agosto, intorno alle ore 19 nella villa comunale, esattamente nella parte retrostante dello stadio "degli Ulivi".

Per cause in corso di accertamento una mezza dozzina di giovani barlettani, giunti nella città Fidelis con delle moto, sono stati attorniati e picchiati da una ventina circa di giovani andriesi. Tutti gli attori e le vittime dell'episodio di sangue sono minorenni.

Pare che all'origine della rissa, ci sarebbe stato un diverbio, scaturito da non chiare e precise motivazioni, che poi è scaturito in una violenta rissa. Sul posto, avvertiti da alcuni passanti e telefonate al numero "112", sono giunti i Carabinieri in forze e numerose ambulanze del servizio 118. Tra i feriti solo per un ragazzo di Barletta, anch'egli minorenne è stato necessario il ricovero, con prognosi di 30 giorni, per fratture al braccio ed alla clavicola destra. Altri giovani si sono fatti medicare sul posto dagli operatori sanitari del 118, mentre altri sono fuggiti via per non declinare le proprie generalità.

Questa mattina sarebbe stato individuato e fermato dai Carabinieri di Andria, con le accuse di rissa aggravata e lesioni personali, uno degli autori del grave fatto di violenza, un giovane andriese gravato già da precedenti penali. Le indagini dei Carabinieri proseguono per identificare gli altri protagonisti di questo grave episodio di sangue. Il giovane barlettano ricoverato al "Lorenzo Bonomo" dovrebbe essere dimesso nelle prossime ore, in quanto le sue condizioni vanno migliorando.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Ragazza aggredita, l'appello degli avvocati: «Smettete di far circolare il video» Ragazza aggredita, l'appello degli avvocati: «Smettete di far circolare il video» Scrivono i legali dei genitori della giovane vittima della violenza in strada
1 Ragazzina aggredita in strada, «siamo dinanzi ad un problema di deformazione educativa» Ragazzina aggredita in strada, «siamo dinanzi ad un problema di deformazione educativa» Interviene l'Ordine degli Psicologi sul caso di bullismo in strada a Barletta
1 Ragazzina schiaffeggia coetanea: inarrestabili condivisioni del video su Whatsapp Ragazzina schiaffeggia coetanea: inarrestabili condivisioni del video su Whatsapp Episodio di bullismo ripreso col telefonino
7 Barletta come nel "far west", tre omicidi in soli 6 mesi Barletta come nel "far west", tre omicidi in soli 6 mesi Il 43enne Giuseppe Tupputi ucciso nel suo bar nella sparatoria di ieri
Bat: registrata la percentuale più bassa di donne prese in carico dai CAV Bat: registrata la percentuale più bassa di donne prese in carico dai CAV Il report dell'Ufficio Statistico Regione Puglia sul tema della violenza sulle donne in puglia
Biblioteca di genere: il nuove evento lunedì 21 febbraio Biblioteca di genere: il nuove evento lunedì 21 febbraio L’incontro sarà aperto alla Cittadinanza
2 Serata violenta in Piazza Umberto, ferito un uomo Serata violenta in Piazza Umberto, ferito un uomo La piazza dell'ex ospedale è stata già più volte cornice di violenze
Violate: la mostra al Castello contro le violenza sulle donne Violate: la mostra al Castello contro le violenza sulle donne Hanno partecipato alcune scolaresche per educare le giovani generazioni alla sensibilizzazione verso questo tema
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.