Il Collegio
Il Collegio
La città

Raffaele Fiorella, un ragazzo barlettano a “Il Collegio 6” sulla Rai

Il giovane 16enne di Barletta è tra i protagonisti del reality di Rai 2

Si chiama Raffaele Fiorella, è nato a Barletta, ha 16 anni e un'insana passione per il calcio. Tra i partecipanti della nuova edizione di "Il Collegio", il docu-reality della Rai giunto ormai alla sua sesta edizione, ci sarà anche lui.

"Il Collegio" è un programma di Rai 2 che, nel corso degli anni, è diventato un vero e proprio cult, oltre che un fenomeno social molto in voga tra gli adolescenti di tutta Italia. Nel programma, un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni, provenienti da tutta Italia, vengono riuniti in un collegio dalle regole ferree e inflessibili che li riporterà ai tempi dei loro nonni e genitori. L'obiettivo è quello di formare una classe scolastica e raggiungere l'obiettivo finale: la consegna di un diploma di licenza media.

La prima edizione del docu-reality è stata ambientata nel 1960, proseguendo poi con gli anni 1961, 1968, 1982 e 1992.

In questa sesta stagione, si farà nuovamente un salto indietro nel tempo, approdando al 1977. E Raffaele Fiorella sarà uno dei ragazzi che hanno preso parte a questa sesta edizione.

Nella sua "Backstory", una sorta di video di presentazione per farsi conoscere sin da subito dal pubblico, Raffaele si dichiara un ragazzo schietto, di cuore, con una grande passione per il calcio e con il sogno di diventare, un domani, un telecronista sportivo.

Raffaele non è l'unico pugliese in questa edizione del Collegio, né, tantomeno, l'unico proveniente dal Sud-Italia. Nella nuova classe, infatti, ci sono anche un ragazzo proveniente da Bari, uno da San Pietro Vernotico, un ragazzo di Catania, e due studenti di Napoli, rispettivamente un ragazzo e una ragazza.

Tuttavia, non è neanche il primo pugliese nella storia del Collegio. Prima di lui ci sono stati Alessio Milanesi da Bari, nella prima stagione, Mariana Aresta da Bitritto, alla quarta stagione e, soprattutto, Giulia Scarano da Manfredonia, vera e propria star nella quinta edizione del docu-reality.

Ora tocca a Raffaele, che avrà l'occasione di mettersi in mostra per le sue qualità, ma anche per portare un po' di Barletta in Rai. L'appuntamento è ogni martedì sera su Rai 2.
  • Trasmissione televisiva
Altri contenuti a tema
Jova Beach Party, la tappa di Barletta arriva su RaiPlay Jova Beach Party, la tappa di Barletta arriva su RaiPlay Immagini dell'evento e riprese dal backstage del maxi concerto sulla spiaggia barlettana
Enrico Letta contestato a Barletta, la diretta finisce su La7 Enrico Letta contestato a Barletta, la diretta finisce su La7 Momenti di tensione per la presenza del candidato sindaco di Taranto Luigi Abbate
Diretta Rai da Barletta, i ringraziamenti della comunità del Santo Sepolcro Diretta Rai da Barletta, i ringraziamenti della comunità del Santo Sepolcro «Abbiamo aiutato a pregare tante persone specialmente quelle più sole e sofferenti»
Barletta in diretta su Rai Uno per la Santa Messa Barletta in diretta su Rai Uno per la Santa Messa Domenica saranno presenti le telecamere Rai: disposti divieti di sosta con rimozione in Corso Vittorio Emanuele
1 Lo stadio di Barletta di nuovo sotto i riflettori di "Striscia la Notizia" Lo stadio di Barletta di nuovo sotto i riflettori di "Striscia la Notizia" Pinuccio torna a Barletta per parlare della chiusura dello stadio, risalente ormai al 2015
Il Castello di Barletta tra le "Meraviglie" di Alberto Angela Il Castello di Barletta tra le "Meraviglie" di Alberto Angela Passaggio sul maniero barlettano nella puntata andata in onda ieri su Rai1
Le sorelle Annamaria e Angela Pio Savino: da Barletta a Rai 1 Le sorelle Annamaria e Angela Pio Savino: da Barletta a Rai 1 Entrambe originarie di Barletta hanno partecipato alla puntata de "I soliti ignoti"
Federica Leone, cantante di Barletta, nella fiction  di Canale 5 “Storia di una Famiglia perbene” Federica Leone, cantante di Barletta, nella fiction di Canale 5 “Storia di una Famiglia perbene” Con lei appariranno sullo schermo altri due barlettani, Nik Seccia (chitarra) e Alessandro Ragno (sax)
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.