Giovan Battista Pichierri
Giovan Battista Pichierri
Religioni

Pontifex prende le difese dell'Arcivescovo Pichierri

«L'inchiesta è figlia di influenze massoniche». Solidarietà anche da Azione cattolica

L'inchiesta sull'Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, Giovan Battista Pichierri e su due suoi stretti collaboratori (accusati di usura reale) è figlia di influenze massoniche. A dirlo è Bruno Volpe, direttore del portale Pontifex.

Volpe ha trattato l'argomento di Trani in poche righe, in coda ad un articolo sul ministro Brunetta. «Un pm forse in cerca di popolarità - ha scritto Volpe - ha indagato il vescovo di Trani per usura. Il vescovo Giovanni Battista Pichierri secondo la tesi accusatoria, poco consistente, avrebbe sfruttato lo stato di bisogno di una famiglia confinante con la Curia per comperare a prezzo stracciato un immobile. Sul caso pendono due giudizi uno civile e uno penale. Definiamo questa inchiesta, conoscendo la rettitudine del vescovo, assolutamente inconsistente e figlia di influenze massoniche». «Siamo certi - conclude Volpe - che il vescovo ne verrà fuori candido come del resto è. Intanto esprimiamo a Monsignor Giovanni Battista Pichierri amico di Pontifex ogni solidarietà contro un attacco barbaro sia della magistratura che di qualche legale».

Anche Antonio Citro, presidente diocesano di Azione cattolica, ha voluto esprimere affetto e vicinanza nella preghiera a Pichierri, Giannotti e Di Pasquale: «A nome di tutta l'Associazione, esprimiamo piena solidarietà nei confronti del nostro Arcivescovo, e dei carissimi suoi più stretti collaboratori don Savino e don Angelo, perché fermamente convinti che abbiano da sempre agito nel pieno rispetto della legge e che ora anche la giustizia saprà riconoscere la liceità di detti atti. Ci facciamo forza con la preghiera, affinché quanto prima si chiuda questa questione e che tutti possano avere sempre più fiducia nel nostro pastore e nei suoi collaboratori».
  • Arcivescovo Giambattista Pichierri
  • Azione Cattolica
Altri contenuti a tema
Giornata mondiale per la cura del Creato, a Barletta un momento di preghiera in Cattedrale Giornata mondiale per la cura del Creato, a Barletta un momento di preghiera in Cattedrale L'incontro si svolgerà questa sera alle ore 20
La terza serata con l’Azione Cattolica a Barletta La terza serata con l’Azione Cattolica a Barletta Tra fede e cultura, arriva il piano del nuovo appuntamento dell’AC
Azione Cattolica Puglia, lettera aperta in occasione delle consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre Azione Cattolica Puglia, lettera aperta in occasione delle consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre «Il voto è la massima espressione della democrazia. Partecipare è un dovere»
L'usura al tempo del Covid, un incontro dell'Azione Cattolica a Barletta L'usura al tempo del Covid, un incontro dell'Azione Cattolica a Barletta Appuntamento martedì 30 giugno alle ore 20
Azione Cattolica, Andrea Cuore è il coordinatore della zona pastorale di Barletta Azione Cattolica, Andrea Cuore è il coordinatore della zona pastorale di Barletta Una nota dell'associazione comunica i nuovi incarichi sul territorio
A Barletta la Festa della Pace dei ragazzi dell'Azione Cattolica A Barletta la Festa della Pace dei ragazzi dell'Azione Cattolica Appuntamento a domani, domenica 16 febbraio, presso la concattedrale di S. Maria Maggiore
Un anno fa l'addio di Pichierri, la diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie lo ricorda Un anno fa l'addio di Pichierri, la diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie lo ricorda Le parole e la preghiera dell'arcivescovo Leonardo D'Ascenzo
La diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie ricorda Giovan Battista Pichierri La diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie ricorda Giovan Battista Pichierri Martedì 31 luglio una solenne celebrazione a Trani con l'arcivescovo D'Ascenzo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.