Lavoro
Lavoro
Politica

Piccole e medie imprese, dalla Puglia nuove misure di sostegno

Lo comunica il consigliere regionale Pd Filippo Caracciolo

La Giunta regionale ha approvato alcune importanti modifiche al Regolamento regionale per la concessione di aiuti di importanza minore (de minimis) alle PMI e al Regolamento per gli aiuti in esenzione.

Si tratta di fondamentali misure assunte nei confronti delle imprese, fortemente volute dal capogruppo del PD, Filippo Caracciolo che, coordinandosi con le altre forze politiche della maggioranza, ha ottenuto questo significativo risultato per far fronte alle difficoltà economiche dovute al Covid-19. In questo modo aumenta il contributo per la misura regionale di sostegno finalizzata a favorire lo sviluppo delle attività economiche delle piccole e medie imprese, così da facilitare l'accesso al credito e, inoltre, potranno ripartire investimenti, occupazione, ricerca, sviluppo e innovazione, formazione.

«È un momento storico complesso e faticoso, dobbiamo sforzarci di fornire ogni strumento necessario per sostenere l'economia della nostra Regione, per coadiuvare il lavoro delle imprese che devono riprendersi dopo mesi difficili e faticosi - dichiara il capogruppo Caracciolo - Non possiamo ignorare che molte aziende hanno bisogno di un sostanziale aiuto per riuscire a riprendersi dopo le enormi difficoltà e i danni provocati dall'emergenza sanitaria. Oggi è essenziale lavorare in sinergia e impegnarsi per utilizzare ogni strumento utile a sostenere il nostro sistema economico, ripartendo anche con progetti innovativi, e sostenendo gli imprenditori, soprattutto quelli che decidono di investire nella nostra Puglia».
  • Lavoro
  • Regione Puglia
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Nessun decesso registrato in Puglia nelle ultime ore
Covid, in Puglia al via le terze dosi per gli over 18 anni dal 1° dicembre Covid, in Puglia al via le terze dosi per gli over 18 anni dal 1° dicembre Nella Bat sono in aumento le prenotazioni per la somministrazione di richiamo
300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore 300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore Nessuna variazione di rilievo sul dato relativo alle ospedalizzazioni
11 Interventi di servizio idrico in contrada Montaltino a Barletta Interventi di servizio idrico in contrada Montaltino a Barletta Il consigliere regionale Caracciolo: «La zona sarà finalmente dotata di acqua potabile»
Covid in Puglia, scende il numero dei ricoverati Covid in Puglia, scende il numero dei ricoverati Tasso di positività inferiore all'1% nelle ultime ore
In Puglia partono le terze dosi per il personale scolastico In Puglia partono le terze dosi per il personale scolastico Le somministrazioni sono riservate agli over 40 che hanno concluso da almeno 6 mesi il ciclo vaccinale
1 Attualmente positivi al Covid in Puglia di nuovo verso quota 4000 Attualmente positivi al Covid in Puglia di nuovo verso quota 4000 169 ricoverati negli ospedali. Non si sono registrati decessi nelle ultime ore
Il benessere del lavoratore nell’era post-Covid19. I vantaggi nel welfare aziendale Il benessere del lavoratore nell’era post-Covid19. I vantaggi nel welfare aziendale Un convegno a Trani per analizzarne il cambiamento dopo la pandemia
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.