Panini
Panini
Attualità

«No al pane con polvere di grillo»

Di Serio (Assopan Confcommercio Bari-Bat): «In corso un graduale attacco alle eccellenze gastronomiche italiane»

Tutelare il buon pane fresco artigianale italiano, e del territorio tra la Bat e il barese in particolare, ricco di storia e tradizione. È l'esigenza espressa, ancora una volta, da Assipan Confcommercio Bari-Bat. L'associazione dei panificatori è intervenuta a proposito della recente regolamentazione europea che ha autorizzato l'immissione sul mercato della polvere parzialmente sgrassata di Acheta domesticus (il grillo domestico) come nuovo alimento.

Assipan è fortemente e convintamente contraria all'impiego della polvere di grillo nella produzione del pane artigianale e dei prodotti da forno. «Pur comprendendo i processi di globalizzazione e le evoluzioni gastronomiche collegate, riteniamo che sia necessario tutelare il buon pane fresco artigianale italiano ricco di storia e tradizione» ha osservato Giovanni Di Serio, presidente Assipan Confcommercio Bari-Bat. «Inoltre è doveroso precisare che, in ottemperanza alla normativa vigente, in considerazione dell'articolo 14 della legge n° 580 del 4 luglio 1967, il pane deve essere prodotto esclusivamente con sfarinati di grano, acqua e lievito con o senza aggiunta di sale comune. È vero che successivamente il regolamento contenuto nel Dpr 502 del 1998 consente l'aggiunta di ulteriori ingredienti nella produzione del pane ma la denominazione di vendita deve essere completata dalla menzione dell'ingrediente utilizzato e, nel caso di più ingredienti, di quello o di quelli caratterizzanti» ha osservato.

«Oltre gli aspetti normativi, riteniamo che sia in corso da diversi anni un graduale attacco da parte di potentati economici esteri alle eccellenze gastronomiche italiane. In gioco quindi non è solo la tutela del pane italiano ma la sopravvivenza delle migliaia d'imprese di tutte filiere alimentari nazionali» ha aggiunto Di Serio.

«Per questo Assipan Confcommercio si impegnerà nella difesa del buon pane fresco e dei prodotti da forno artigianali espressione della millenaria cultura gastronomica del nostro Paese».
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
Confcommercio Bari-Bat, è Vito D’Ingeo il nuovo presidente: «Gioco di squadra la carta vincente» Confcommercio Bari-Bat, è Vito D’Ingeo il nuovo presidente: «Gioco di squadra la carta vincente» Succede ad Alessandro Ambrosi, ricordato dal presidente nazionale: «Si è rimboccato le maniche, ha costruito un esempio»
Confcommercio su assenza acqua zona 167: «Da Aqp notizie positive, situazione in via di risoluzione» Confcommercio su assenza acqua zona 167: «Da Aqp notizie positive, situazione in via di risoluzione» Ieri l'incontro con amministrazione comunale e tecnici
Confcommercio Bari-Bat: «Dall'Agenzia delle Entrate contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering» Confcommercio Bari-Bat: «Dall'Agenzia delle Entrate contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering» La nota del direttore Leonardo Volpicella
Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Rinnovati gli organi del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Bari-Bat
Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Oltre 200mila i giovani operatori iscritti nel gruppo nazionale
Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat «Siamo con commercianti e imprenditori, portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori»
L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» Da Andria e Barletta Confcommercio chiede un’immediata risposta dello Stato per aumentare l'organico della Questura
Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Si terrà 14 dicembre alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di via Amendola
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.