Ristorante
Ristorante
Bandi e concorsi

Confcommercio Bari-Bat: «Dall'Agenzia delle Entrate contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering»

La nota del direttore Leonardo Volpicella

Per i titolari di ristoranti, bar, piscine, attività di catering e di organizzazione di cerimonie che intendono richiedere i contributi destinati a questi settori in difficoltà dal decreto "Sostegni bis" (Dl n. 73/2021), un provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per presentare la domanda. La richiesta può essere presentata da martedì 22 novembre a martedì 6 dicembre, per le imprese che hanno registrato nel 2021 una riduzione dei ricavi di almeno il 40% rispetto a quelli del 2019. Confcommercio Bari BAT è a disposizione degli associati per dare supporto nella compilazione della domanda. Possono richiedere il contribuito le imprese che esercitano come attività prevalente una di quelle individuate dai codici ATECO 2007: 56.10 (ristoranti), 56.30 (bar), 93.11.2 (gestione di piscine), 56.21 (catering per eventi), 96.09.05 (organizzazione di feste e cerimonie) e hanno subito nell'anno 2021 una riduzione dei ricavi di almeno il 40 per cento rispetto a quelli del 2019. Per le imprese costituite nel corso del 2020 la riduzione del 40 per cento è determinata tra l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del 2021 rispetto all'ammontare medio mensile dei mesi del 2020 successivi a quello di apertura della partita Iva. Inoltre, le imprese devono essere regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle imprese alla data di presentazione della domanda e devono avere sede legale o operativa ubicata in Italia.

«Una opportunità da cogliere- spiega Leonardo Volpicella Direttore Confcommercio Bari BAT – in un momento delicato di ripresa per gli esercenti e i pubblici esercizi del settore food e servizi connessi, questo ristoro puó rappresentare un piccolo aiuto, vista anche la situazione generale dell'aumento dei costi di materie prime. Noi siamo disponibili a fornire informazioni e chiarimenti in merito in tutte le nostre sedi territoriali».
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Rinnovati gli organi del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Bari-Bat
Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Oltre 200mila i giovani operatori iscritti nel gruppo nazionale
Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat «Siamo con commercianti e imprenditori, portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori»
L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» Da Andria e Barletta Confcommercio chiede un’immediata risposta dello Stato per aumentare l'organico della Questura
Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Si terrà 14 dicembre alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di via Amendola
Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Interviene il presidente della Confcommercio Bari-Bat, Alessandro Ambrosi
Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio L'associazione riunisce le imprese operanti nel settore dei servizi linguistici
Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat «Un'unica parola d'ordine che è resilienza» dice il presidente Alessandro Ambrosi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.