Stadio Lello Simeone
Stadio Lello Simeone
La città

Lello Simeone, un maxi finanziamento per rivoluzionare il velodromo di Barletta

Un finanziamento di 700.000 euro che si somma a quello di 1.830.000 euro per il risanamento e la ristrutturazione dell'impianto

L'Amministrazione comunale di Barletta, con delibera di giunta numero 143 del 19 agosto scorso, ha candidato il velodromo "Lello Simeone" a un finanziamento nell'ambito dell'avviso pubblico "Sport e Periferie 2020", della Presidenza del Consiglio dei ministri, per la individuazione di interventi da finanziare con l'apposito fondo, previsto da un decreto del ministro per le Politiche giovanili.

Il contributo massimo per ciascun progetto presentato è pari a 700.000 euro, a cui si andrebbero a sommare gli ulteriori fondi, già finanziati in questo caso, per il risanamento e la ristrutturazione del medesimo impianto sportivo, nell'ambito del piano di rigenerazione urbana sostenibile, la Sisus, pari a 1.830.000 euro.

L'obiettivo dell'Amministrazione comunale è valorizzare e dare impulso all'attività sportiva in città, quale strumento di aggregazione, integrazione e di contrasto alla marginalizzazione sociale, per potenziare e rendere più accessibili gli impianti sportivi.

Si tratta, inoltre, di valorizzare un impianto storico della città, realizzato negli anni Trenta, uno dei pochi velodromi in Italia e l'unico in Puglia. «Candidare il velodromo "Lello Simeone" a questo ulteriore finanziamento – hanno detto il sindaco Cosimo Cannito e gli assessori ai Lavori pubblici Gennaro Calabrese e alle Manutenzioni Lucia Ricatti – considerando il precedente finanziamento della Sisus già ottenuto, vuol dire avere la possibilità di rivoluzionare quell'impianto, adeguarlo e renderlo moderno, diventando punto di riferimento per gli sportivi a livello nazionale, oltre a promuovere lo sport e la sua pratica in città».

«Uno alla volta e poco alla volta – hanno concluso il primo cittadino e gli assessori Ricatti e Calabrese – stiamo rifunzionalizzando gli impianti sportivi più importanti della città, come il velodromo e lo stadio comunale "Puttilli" e potenziando la rete impiantistica, con il completamento di tensostrutture e aree attrezzate per la pratica di attività non agonistiche e fitness all'aria aperta, vedi il giardino di via Dante Alighieri o la zona del Lotto B del Parco dell'Umanità, consentendo a tutti di allenarsi».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Stadio "L. Simeone"
Altri contenuti a tema
Stadio “Simeone” di Barletta chiuso oppure no? Stadio “Simeone” di Barletta chiuso oppure no? Nessuna comunicazione ufficiale a Palazzo di città, intanto domenica il campo ospiterà una partita di rugby
Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Tra i progetti: la ristrutturazione del campo sportivo “Lello Simeone”
Stadio Simeone e PalaDisfida di Barletta ammessi al finanziamento SISUS Stadio Simeone e PalaDisfida di Barletta ammessi al finanziamento SISUS L'assessore Lucia Ricatti: «Una vittoria importante per l'intera città»
Nuovi finanziamenti per sistemare lo stadio “Simeone” di Barletta Nuovi finanziamenti per sistemare lo stadio “Simeone” di Barletta Il consigliere comunale Marzocca: «Presto il rilancio a beneficio dei ragazzi»
5 Lavori in corso al "Puttilli", BarlettaViva visita il cantiere Lavori in corso al "Puttilli", BarlettaViva visita il cantiere Marina Dimatteo: «Riconsegnare lo stadio ai cittadini in tempi brevi»
«Lo stadio "Simeone" è fatiscente e ai limiti della sicurezza» «Lo stadio "Simeone" è fatiscente e ai limiti della sicurezza» La denuncia dei consiglieri Basile e Calabrese della commissione Lavori pubblici
"Mennea Day": la vittoria dello sport tra le polemiche "Mennea Day": la vittoria dello sport tra le polemiche Al "Simeone" il ricordo dell'atleta vive tra i giovani e i valori dello sport
Tra polemiche e strutture fatiscenti: ecco il "vero" Mennea Day Tra polemiche e strutture fatiscenti: ecco il "vero" Mennea Day Una denuncia sullo stato del "Lello Simeone", simbolo dell'atletica leggera a Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.