eutanasia
eutanasia
Associazioni

L'Ambulatorio Popolare di Barletta per l'Eutanasia legale

I Tavoli per la raccolta firme nelle giornate le 3 e 4 luglio 2021

"Primi Tavoli per la raccolta firme a Barletta, sabato 3 e domenica 4 luglio, dalle ore 17:00 alle ore 22:00, in Piazza Plebiscito nel corso della mostra d'arte e fotografia organizzata dall'Ambulatorio popolare di Barletta.

Dopo ben sette anni e mezzo dal deposito del progetto di legge e due anni e mezzo dalla richiesta della Corte Costituzionale di regolamentare la materia, nulla è stato fatto. Di fronte all'incapacità del Parlamento di intervenire su questioni non più rinviabili come la dignità delle persone malate, occorre agire con strumenti che permettano ai cittadini di scegliere sulla propria vita.
In particolare, il quesito referendario reca l'abrogazione parziale dell'art. 575 del codice penale, il cosiddetto "omicidio del consenziente" con l'obiettivo di introdurre in Italia l'Eutanasia legale, che sarà consentita come libera scelta di soggetti adulti e consapevoli, nelle forme e secondo i limiti previsti dalla legge sul Consenso informato e il Testamento biologico.

L'Ambulatorio popolare di Barletta - OdV è al fianco dell''Associazione Luca Coscioni e delle altre realtà promotrici, aderendo alla raccolta firme per ottenere il referendum.
Invitiamo tutte le associazioni ad aderire alla campagna referendaria, e invitiamo tutta la comunità cittadina a farsi parte attiva in questa battaglia di civiltà firmando il quesito referendario presso i Tavoli che allestiremo a Barletta sabato 3 e domenica 4 luglio, dalle ore 17:00 alle ore 22:00, in Piazza Plebiscito.
Eutanasia Legale. Liberi Fino Alla Fine. Per restare aggiornati sulla campagna locale e seguire le informazioni sulle prossime iniziative e i prossimi Tavoli per la raccolta firme seguite la pagina Facebook dedicata https://www.facebook.com/eutanasialegalebarletta/."
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
L'appello dell'Ambulatorio popolare di Barletta: «Aiutateci ad aiutare le persone delle fasce più deboli» L'appello dell'Ambulatorio popolare di Barletta: «Aiutateci ad aiutare le persone delle fasce più deboli» «Il numero delle persone che ci chiedono aiuto è progressivamente in aumento»
Doposcuola popolare di Barletta, spazio di amicizia ed uguaglianza per i più piccoli Doposcuola popolare di Barletta, spazio di amicizia ed uguaglianza per i più piccoli "Se c’è amicizia non c’è differenza", il motto che contraddistingue i volontari dell’Ambulatorio
A Barletta nuovi atti vandalici in piazza Plebiscito A Barletta nuovi atti vandalici in piazza Plebiscito La denuncia dell'Ambulatorio popolare
La rete delle associazioni di Barletta incontra il sindaco Cannito La rete delle associazioni di Barletta incontra il sindaco Cannito Si terrà il 22 luglio alle 19.30 presso l'Anfiteatro dei giardini del Castello
Emergenza indumenti, l'appello dell'Ambulatorio popolare di Barletta Emergenza indumenti, l'appello dell'Ambulatorio popolare di Barletta È possibile effettuare le donazioni presso la sede in via Manfredi n.7
Contro la violenza sulle donne, i nastri rossi annodati attorno agli alberi Contro la violenza sulle donne, i nastri rossi annodati attorno agli alberi L'evento si terrà in Piazza Plebiscito, il primo luglio 2022
Ciottoli raccolti durante la pulizia dello stagno Ciottoli raccolti durante la pulizia dello stagno L'appello del presidente dell'Ambulatorio popolare di Barletta, Cosimo D. Matteucci
«Hanno rubato il nostro alberello di mimose» «Hanno rubato il nostro alberello di mimose» La denuncia dell'Ambulatorio popolare di Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.