Partito Democratico
Partito Democratico
Politica

Il PD di Barletta presenta "Dialoghi sul futuro della città e della sinistra"

Appuntamento a questa sera, alle ore 19, presso i Giardini "De Nittis"

«Per molti è solo raccolta di consenso. Per noi no. La campagna elettorale è uno dei momenti migliori per parlare di Politica». Così i candidati al consiglio comunale per il Partito Democratico Giuliana Damato e Stefano Chiariello.

«A noi sta a cuore la democrazia, crediamo nella Politica e vogliamo interrogarci, dialogare, discutere sul tempo che viviamo, sui suoi mutamenti profondi, sulle nostre radici culturali e su come riannodare una relazione tra cittadini e cittadini, tra rappresentati e rappresentanti, tra la sinistra e il suo popolo. Invitiamo tutti, ma proprio tutti coloro a cui stanno a cuore le stesse cose, a prendere parte a questo incontro. Un'occasione per dialogare con chi, con il proprio studio e il proprio impegno, cerca di analizzare il presente ed elaborare un progetto per il futuro. In un'Europa più solidale, in un'Italia meno diseguale, in un Mezzogiorno più florido».

L'appuntamento, denominato "Ricominciamo da qui: Dialoghi sul futuro della sinistra e della città" è previsto per sabato 26 maggio, alle ore 19.00, presso i Giardini "De Nittis" (nei pressi del Bar Nicolino) insieme a Peppe Provenzano, dirigente nazionale del Partito Democratico che si occupa di ricerca sul Mezzogiorno e di politiche di coesione come vicedirettore di Svimez, Dino Delvecchio - candidato Sindaco per il centrosinistra, Giuliana Damato e Stefano Chiariello.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Centro-sinistra
  • Giardini De Nittis
  • PD
Altri contenuti a tema
Elezioni: ok sull'operato del Pd Barletta e l'intervento di Cascella Elezioni: ok sull'operato del Pd Barletta e l'intervento di Cascella «Siamo contenti di questa decisione, proseguiamo ancora più convinti nel nostro percorso»
Il barlettano Rinaldo Pinto “Ambasciatore del patto europeo per il clima” Il barlettano Rinaldo Pinto “Ambasciatore del patto europeo per il clima” Venerdì manifestazione ai Giardini De Nittis in occasione della Giornata Mondiale della Terra
34 Il nuovo invito del Pd per un centrosinistra unito intorno alla candidata Scommegna Il nuovo invito del Pd per un centrosinistra unito intorno alla candidata Scommegna «Rinnoviamo il nostro invito a Sinistra Italiana, Coalizione Civica, Articolo 1, Movimento 5 Stelle, Costituente Democratica e Un’altra Italia è possibile»
Le amministrative si giocano più a Roma che a Barletta Le amministrative si giocano più a Roma che a Barletta Il Movimento 5 stelle riprende il dialogo con il Pd
Marco Lacarra (Pd): «A Barletta ancora possibile accordo con Sinistra italiana e 5 stelle» Marco Lacarra (Pd): «A Barletta ancora possibile accordo con Sinistra italiana e 5 stelle» Il segretario regionale del Partito democratico parla di «affermazioni ingenerose del Partito nazionale»
31 Il Pd di Barletta sfida la segreteria nazionale per le amministrative Il Pd di Barletta sfida la segreteria nazionale per le amministrative Boccia aveva chiesto di «sospendere ogni ulteriore iniziativa», ma poche ore dopo il Pd ha presentato la sua candidata alla stampa
Amministrative, Grazia Desario: «Lavoriamo ad un vero polo di centrosinistra» Amministrative, Grazia Desario: «Lavoriamo ad un vero polo di centrosinistra» Della coalizione farebbero parte Italia in Comune, Coalizione civica, M5s, Articolo 1 e Costituente democratica
4 Il centrodestra con Cannito e il centrosinistra diviso in due coalizioni Il centrodestra con Cannito e il centrosinistra diviso in due coalizioni Dopo il tentativo di accordo con il Pd, Coalizione civica e M5s lavorano a una nuova alleanza
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.