Festeggiamenti in onore della Madonna di Canne e San Ruggero
Festeggiamenti in onore della Madonna di Canne e San Ruggero
Religioni

Festeggiamenti in onore della Madonna di Canne e San Ruggero

Fedeli giunti numerosi a Canne della Battaglia nella giornata di ieri

Grande partecipazione di fedeli nella giornata di ieri, 25 aprile, presso il santuario di San Ruggero a Canne della Battaglia, per la festa in onore della Madonna di Canne, devozione tanto cara in antichità al popolo cannese, e per il 746° anniversario delle traslazione delle ossa di San Ruggero da Canne a Barletta.

La due giorni di festa ha avuto il suo culmine alle ore 12 quando dal santuario di San Ruggero - situato in località Boccuta di Canne della battaglia - è partita una breve processione con a spalle le effigi della Madonna di Canne e San Ruggero e che ha attraversato le aree circostanti del santuario. Una due giorni di festa che ha avvicinato numerosi fedeli, in tal senso un plauso all'amministratore parrocchiale don Francesco Scommegna che con soddisfazione dichiara: «Grazie a quanti hanno contribuito alla riuscita di questo bel momento di fede ma anche di storia, infatti la Madonna di Canne è testimonianza della devozione che il popolo di Canne da sempre ha avuto verso la Madre di Dio, è stato altresì importante ricordare nella circostanza quanto successo nel lontano 1276 quando le ossa del Patrono di Barletta, imboccarono la strada che portavano verso la nostra città».
Festeggiamenti in onore della Madonna di Canne e San RuggeroFesteggiamenti in onore della Madonna di Canne e San RuggeroFesteggiamenti in onore della Madonna di Canne e San RuggeroFesteggiamenti in onore della Madonna di Canne e San Ruggero
  • Canne della battaglia
Altri contenuti a tema
Pasqua e Pasquetta di cultura in Puglia Pasqua e Pasquetta di cultura in Puglia Sarà aperto anche il Parco archeologico di Canne della Battaglia
1 Occupata abusivamente l'ex casa cantoniera di Canne della Battaglia Occupata abusivamente l'ex casa cantoniera di Canne della Battaglia «Struttura in stato di abbandono», dovrebbe diventare un "albergabici" ma le procedure sono ferme
Canne della Battaglia, apertura straordinaria nella giornata di sabato 11 dicembre Canne della Battaglia, apertura straordinaria nella giornata di sabato 11 dicembre Dalle 18 alle 21 aperti antiquarium e parco archeologico
Riconoscimento storico per Canne della Battaglia durante il congresso a Roma Riconoscimento storico per Canne della Battaglia durante il congresso a Roma Si è svolto venerdì 22 ottobre presso l'Università La Sapienza
“Sviluppi Turistici tra Barletta e l’Ofanto passando da Canne” “Sviluppi Turistici tra Barletta e l’Ofanto passando da Canne” Una lettera a firma del perito agrario Giuseppe Dargenio
Storia e natura a Canne della Battaglia Storia e natura a Canne della Battaglia Uva e fichi d'India in assaggio durante l'evento proposto dall’Associazione culturale Wolakota
1 Barletta torna su Rai 1, oggi appuntamento con il programma "Linea Verde Estate" Barletta torna su Rai 1, oggi appuntamento con il programma "Linea Verde Estate" La nota di Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia e Archeoclub
Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto, un progetto per Canne della Battaglia Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto, un progetto per Canne della Battaglia Lettera del perito agrario Giuseppe Dargenio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.