Lenzuolo bianco davanti alla Prefettura
Lenzuolo bianco davanti alla Prefettura
Istituzionale

Fermati gli indiziati per la morte di Claudio Lasala, le parole del Prefetto

Valiante: «Incessante ed encomiabile operato di tutte le Forze dell’ordine»

All'esito di un'ininterrotta attività d'indagine e di articolate ricerche, i Carabinieri di Barletta hanno sottoposto a fermo due persone ritenute indiziate dell'omicidio del 24enne Claudio Lasala, nella notte tra il 29 ed il 30 ottobre a Barletta.

"Compiacimento per l'incessante, capillare ed efficace attività investigativa dei Carabinieri, sotto la guida del Comandante provinciale Col. Alessandro Andrei" è stato espresso dal Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante.

"Come avevamo anticipato in occasione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, riunitosi sabato scorso poche ore dopo l'omicidio, la risposta dello Stato è stata immediata, non solo nel disporre controlli mirati e straordinari, ma anche per assicurare in tempi rapidi alla Giustizia i responsabili. L'attenzione delle Forze di Polizia del territorio, con il coordinamento della Prefettura, continuerà ad essere massiccia e costante nell'attività di prevenzione e contrasto ad ogni forma di criminalità" ha proseguito il Prefetto, che ha voluto elogiare "l'incessante ed encomiabile operato di tutte le Forze dell'ordine che, negli ultimi giorni, hanno visto i Carabinieri individuare in tempi rapidi i presunti responsabili dell'omicidio Lasala, gli uomini della Polizia di Stato sventare a Barletta il suicidio di una donna sopraffatta dalla disperazione dopo aver perso il lavoro durante la pandemia e la Guardia di Finanza individuare circa 290 percettori indebiti del reddito di cittadinanza".
  • Prefettura
Altri contenuti a tema
Barletta contro la violenza, BarlettaViva incontra il Prefetto Maurizio Valiante Barletta contro la violenza, BarlettaViva incontra il Prefetto Maurizio Valiante «Dobbiamo tutti responsabilizzarci, e come istituzioni avvicinarci ancora di più ai giovani»
10 Sarà sottoscritto domani il protocollo di sicurezza nei locali della Bat Sarà sottoscritto domani il protocollo di sicurezza nei locali della Bat Il prefetto Valiante: «I cittadini devono avere fiducia nell’azione delle Istituzioni»
19 Un presidio di polizia fisso nel centro storico di Barletta Un presidio di polizia fisso nel centro storico di Barletta Le decisioni della Prefettura dopo l’accoltellamento di questa notte
Il campione Luca Mazzone premiato a Barletta da "Divine al Sud" Il campione Luca Mazzone premiato a Barletta da "Divine al Sud" Un uomo che, attraverso la sua storia, insegna a non precipitare nei limiti
Medaglia d'oro della città di Barletta per il professor Mastropasqua, luminare di oculistica Medaglia d'oro della città di Barletta per il professor Mastropasqua, luminare di oculistica Oggi la consegna nella sede della Prefettura della Bat
Minori stranieri non accompagnati, si cercano alloggi nella provincia Bat Minori stranieri non accompagnati, si cercano alloggi nella provincia Bat Pubblicato l'avviso esplorativo dalla Prefettura di Barletta-Andria-Trani
Sicurezza, movida, green pass: coordinamento della Prefettura nella Bat Sicurezza, movida, green pass: coordinamento della Prefettura nella Bat Ieri la prima riunione itinerante del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica
Sicurezza nei luoghi di lavoro, task force in Prefettura a Barletta Sicurezza nei luoghi di lavoro, task force in Prefettura a Barletta Maggiori controlli nel settore dell'agricoltura e delle piccole e medie imprese
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.