Ambulatorio Popolare
Ambulatorio Popolare
Associazioni

Emergenza indumenti, l'appello dell'Ambulatorio popolare di Barletta

È possibile effettuare le donazioni presso la sede in via Manfredi n.7

«Il nostro magazzino è praticamente vuoto a causa della incessante distribuzione a favore delle persone più deboli e fragili della nostra comunità, comprese quelle in fuga dalla guerra in Ucraina.
Abbiamo bisogno di rifornimenti ed eccoci come sempre a chiedere il vostro aiuto» scrive Cosimo D. Matteucci dell'Ambulatorio Popolare di Barletta.

«Servono:
- abiti, scarpe, lenzuola, biancheria purché della stagione in corso, pulita e in buone condizioni;
- pannoloni e traverse per bambini, disabili e anziani, assorbenti per donne,
- prodotti per la pulizia della casa (es.: detersivi, guanti di gomma, spugne, stracci, ecc.);
- prodotti per l'igiene della persona (es: spazzolini, dentifrici, sapone, ecc.)

Chiunque ne avesse disponibilità e volesse farne donazione è invitato a farne consegna presso la nostra sede in Via Manfredi n. 7 nei giorni e negli orari che seguono: martedì, mercoledì e giovedì dalle 16:30 alle 19:00.
A Voi tutti e tutte i nostri più accorati ringraziamenti.

Grazie di cuore da tutta la comunità mutualistica dell'Ambulatorio popolare di Barletta e soprattutto dalle tantissime persone: donne, bambini, anziani e uomini, che potranno beneficiare del vostro aiuto in questi giorni di difficolta economica.
Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare il nostro il centralino dal lunedì al sabato, dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 21:00, ad uno dei seguenti numeri telefonici:
- 3387377937
- 3288459791
- 3476569576

Per coloro che volessero solo sostenere la nostra comunità le donazioni economiche sono possibili con versamenti al seguente iban: 𝐈𝐓𝟐𝟒𝐓𝟎𝟓𝟑𝟖𝟕𝟒𝟏𝟑𝟓𝟏𝟎𝟎𝟎𝟎𝟒𝟑𝟏𝟎𝟗𝟔𝟖𝟒
A voi tutte e tutti i nostri più accorati ringraziamenti.
Grazie di cuore da tutta la comunità mutualistica dell'Ambulatorio popolare di Barletta e soprattutto dalle tantissime persone, donne, bambin*, anzian* e uomini, che beneficeranno del vostro aiuto in questi giorni di grave emergenza sanitaria ed economica.
Nessuno resti indietro»
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
Ambulatorio Popolare: «Facciamo rivivere il Paniere del Sabato» Ambulatorio Popolare: «Facciamo rivivere il Paniere del Sabato» La proposta a contadini e commercianti per far tornare il mercato del popolo
1 «Nuovi violenti atti vandalici in piazza Plebiscito» «Nuovi violenti atti vandalici in piazza Plebiscito» La denuncia dell'Ambulatorio Popolare
«Si apra un tavolo di confronto te sulle disabilità» «Si apra un tavolo di confronto te sulle disabilità» La proposta al comune dell’Ambulatorio Popolare di Barletta
"Dopo di noi, con noi": una proposta al Comune di Barletta "Dopo di noi, con noi": una proposta al Comune di Barletta Oggi il confronto promosso dall'Ambulatorio popolare di Barletta
Ambulatorio popolare di Barletta: «I nostri spazi diventano una galleria d'arte» Ambulatorio popolare di Barletta: «I nostri spazi diventano una galleria d'arte» «L’evento è pubblico e gratuito. Tutta la comunità è invitata»
L'Ambulatorio popolare di Barletta avrà una nuova sede L'Ambulatorio popolare di Barletta avrà una nuova sede «La prossima sarà in un locale più grande in Piazza Plebiscito n.56»
1 Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione «Non possiamo più tollerare che delle persone siano costrette a vivere in queste condizioni»
Ambulatorio popolare di Barletta denuncia: «I lunedì mattina sono bollettini di guerra per l’inciviltà» Ambulatorio popolare di Barletta denuncia: «I lunedì mattina sono bollettini di guerra per l’inciviltà» Piante estirpate, immondizia varia nello stagno e datario devastato
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.