Emanuele Tatò è il nuovo Direttore Sanitario dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta
Emanuele Tatò è il nuovo Direttore Sanitario dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta
Servizi sociali

Emanuele Tatò è il nuovo Direttore Sanitario dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta

È stato per diversi anni dirigente medico proprio nel nosocomio barlettano

Il dottor Emanuele Tatò è il nuovo Direttore Sanitario dell'Ospedale Dimiccoli di Barletta. "A lui vanno i migliori auguri della direzione strategica della Asl - ha detto Alessandro Scelzi, Direttore Sanitario Asl Bt - il dottor Tatò ha una esperienza ventennale che metterà a servizio dell'ospedale di Barletta e di tutta l'Azienda".

"Sono contento di essere tornato a casa - ha detto il dottor Tatò - sono stato dirigente medico di questa Direzione per molti anni, anni che mi hanno consentito di conoscere a fondo questo presidio e le persone che ci lavorano. Ci sono grandi progetti e li porteremo avanti, insieme e con entusiasmo".

Specializzato in Igiene e Medicina preventiva oltre che in Microbiologia e Virologia, per dieci anni già Dirigente medico della Direzione sanitaria del P.O. "Dimiccoli" di Barletta, il dottor Emanuele Tatò è stato dal 2019 Direttore della Struttura Complessa Direzione Medica di Presidio ASL TA – P.O. Castellaneta "San Pio di Pietrelcina".
Laureato e specializzato presso l'Università degli Studi di Bari, Tatò ha conseguito i Master di II livello in "Diritto, Economia e Management delle Aziende Sanitarie" ed in "Costi Standard e Lean Organization in Sanità".
Già consigliere AIPAC Puglia (Associazione Italiana Patologi Clinici), il dott. Tatò ha anche ricoperto il ruolo di segretario provinciale BAT della ANNAO-ASSOMED nel biennio 2018/2019.
Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, relatore e docente di diversi Corsi universitari tra cui quelli in Medicina generale, Organizzazione-Legislazione Sanitaria, Aspetti medico-legali e Risk Management, dal 2005 Tatò ha anche ricoperto molti incarichi presso le commissioni sanitarie invalidi civili della ASL BA e della ASL BT.
Nella sua ventennale attività in campo medico e sanitario, il dottor Tatò ha maturato una notevole esperienza volta a condurre e coordinare i vari processi legati all'assistenza ospedaliera ed al miglioramento dei servizi sanitari.

  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Cinema e salute mentale, inizia oggi a Barletta il Festival dei Corti Cinema e salute mentale, inizia oggi a Barletta il Festival dei Corti Ecco il programma delle tre serate
La dg della Asl BT Tiziana Dimatteo eletta coordinatrice regionale FIASO La dg della Asl BT Tiziana Dimatteo eletta coordinatrice regionale FIASO «Manterremo attivo il confronto sia a livello regionale che nazionale»
Asl Bt: presentato oggi il Festival del cortometraggio dedicato alla salute mentale Asl Bt: presentato oggi il Festival del cortometraggio dedicato alla salute mentale Dimatteo: «Una rassegna che annulla le barriere»
Iniziano i corsi di formazione ABA per il trattamento dell'autismo Iniziano i corsi di formazione ABA per il trattamento dell'autismo «È la prima volta intanto che si svolge in maniera così articolata e accurata» dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale Asl Bt
Corso di formazione ABA per la gestione del paziente autistico Corso di formazione ABA per la gestione del paziente autistico Il corso si articolerà in 50 ore di formazione e di supervisione sul campo e consentirà di accedere alla certificazione internazionale
Sono 71 gli infermieri neoassunti nell'Asl Bt Sono 71 gli infermieri neoassunti nell'Asl Bt «Tanti giovani tornano a lavorare nella loro provincia e nel territorio in cui sono nati»
Un uomo di Barletta ha donato cuore, reni, fegato e cornee Un uomo di Barletta ha donato cuore, reni, fegato e cornee La donazione multiorgano è stata fatta nell'ospedale Bonomo di Andria
1 Ospedale di Barletta, 9 milioni di euro per la riqualificazione Ospedale di Barletta, 9 milioni di euro per la riqualificazione L’annuncio del consigliere regionale Filippo Caracciolo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.