Michele Cilli
Michele Cilli
Cronaca

Due mesi senza notizie di Michele Cilli, mistero irrisolto

«Senza di te è un incubo», non si dà pace la mamma Maria

Sono ormai trascorsi due mesi dalla sera della scomparsa del giovane barlettano Michele Cilli. La scomparsa del 24enne avvenne nella notte tra il 15 e 16 gennaio in un locale del centro di Barletta. Erano gli ultimi istanti in cui gli amici hanno visto Michele che si allontanava dal bar, senza fare ritorno.

«Senza di te è un incubo», scrive la mamma Maria Comitangelo, che già diverse volte ha lanciato un appello, almeno per poter rivedere il corpo di Michele. «Da madre chiedo di aver pietà e vi scongiuro e vi prego: fateci ritrovare almeno il corpo del nostro Michele. Nessuno ha diritto di togliere la vita a nessuno. Attendiamo qualsiasi notizia e l'aiuto di tutti», furono le toccanti parole lette durante la manifestazione al Parco dell'Umanità dello scorso 16 febbraio.

Da allora, nonostante la grande visibilità mediatica del caso e l'alta attenzione della cittadinanza barlettana, non ci sono state novità.
  • Scomparsa
Altri contenuti a tema
Scomparsa a Barletta, Milena è tornata a casa Scomparsa a Barletta, Milena è tornata a casa L'appello della mamma e poi la buona notizia
Caso Cilli, la Polizia Scientifica torna nel garage di via Ofanto Caso Cilli, la Polizia Scientifica torna nel garage di via Ofanto Oggi un nuovo sopralluogo per individuare eventuali tracce del corpo
1 Giulia è tornata a Barletta: il lieto fine dopo la scomparsa della 13enne Giulia è tornata a Barletta: il lieto fine dopo la scomparsa della 13enne La tredicenne di Modugno era sparita dalla comunità barlettana
Scompare da Barletta, apprensione per Giulia Scompare da Barletta, apprensione per Giulia La giovane di poco più di 13 anni si sarabbe allontanata volontariamente
Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli Cadavere ritrovato sul Gargano, improbabile che si tratti di Michele Cilli La corporatura non sarebbe compatibile con quella del giovane
«Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia «Michele ti amiamo», l'appello disperato della famiglia Ieri sera una fiaccolata simbolica al Parco dell'Umanità di Barletta, a un mese dalla scomparsa del 24enne Michele Cilli
Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Fiaccolata per Michele Cilli, Barletta chiede risposte Palloncini bianchi e striscioni al Parco dell'Umanità: presente la famiglia del giovane scomparso un mese fa
«Qui molte cose non si stanno facendo» l'appello della mamma di Michele «Qui molte cose non si stanno facendo» l'appello della mamma di Michele In un post Facebook, la madre del ragazzo scrive al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.