Angelo Bernini Religione
Angelo Bernini Religione
Religioni

Centenario dell'ordinazione sacerdotale del venerbile mons. Dimiccoli

Oggi un'intera giornata di ricordo. Il programma completo

Nell'ambito dell'anno centenario (1911/2011) dell'ordinazione del Venerabile Mos. Raffaele Dimiccoli, sabato 30 luglio a Barletta, si terrà una giornata di "Ricordo del centenario" dell'ordinazione sacerdotale (avvenuta il 30 luglio 1911) del sacerdote barlettano morto in concetto di santità. L'evento - promosso dalla Parrocchia San Filippo Neri retta dagli Oblati si San Giuseppe e preceduto da un triduo di preparazione che si conclude oggi alle 19.00 con la S. Messa cui seguirà una veglia di preghiera - si snoderà secondo il seguente programma:

SABATO 30 LUGLIO 2011 – PARROCCHIA SAN FILIPPO NERI

· Ore 19.00, S. Messa solenne nel cortile dell'Oratorio San Filippo Neri, presieduta Mons. Giovan Battista Pichierri, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie;
· Ore 20.00, Inaugurazione e benedizione del nuovo campo polivalente nell'Oratorio San Filippo Neri;
· Spettacolo: "Le avventure dell'Avvocato Quaquarella" a cura dei ragazzi dell'oratorio estivo.

E' possibile sostare in preghiera alla tomba del Venerabile situata in Chiesa ai piedi della Madonna Regina Apostolorum. In Oratorio è allestita una piccola mostra con i ricordi di Mons. Dimiccoli. Il Venerabile don Angelo Raffaele Dimiccoli nacque a Barletta il 12 ottobre 1887 e morì il 5 aprile 1956. Instancabile apostolo, animato da un ardente amore per Dio, ebbe per tutta la vita un unico movente propulsore: la carità verso i fratelli, bisognosi nello spirito e nel corpo. Ed è proprio a favore degli ultimi che, prediligendo un rione povero di periferia della sua città, inaugurò nel 1924 il "Nuovo Oratorio S. Filippo Neri", fucina di vita cristiana per tanti bambini, giovani e adulti, oltre che vivaio di vocazioni sacerdotali e religiose. La sua fama di santità è in continuo crescendo e la sua tomba è mèta di visite da parte di chi lo ha conosciuto e di chi invoca la sua protezione. Il 27 giugno 2011 il Santo Padre Benedetto XVI ha riconosciuto l'eroicità delle sue virtù, concedendogli il titolo di Venerabile.
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.