Cosimo Cannito. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Cosimo Cannito. Foto Cosimo Campanella
Politica

Cannito: «Scuola via Morelli, non si perda più tempo»

Il sindaco di Barletta interviene a seguito alle delibere di Provincia B.A.T. e Città Metropolitana di Bari

Il sindaco di Barletta Cosimo Cannito interviene dopo l'approvazione delle delibere di Provincia B.A.T. e Città Metropolitana di Bari con le quali si concretizza l'Accordo di Collaborazione stipulato con il Comune di Barletta per il completamento della scuola incompiuta di via Morelli, in zona Patalini.

«Dopo quattro anni di lunghe battaglie e sollecitazioni, che mi hanno visto impegnato in prima persona sin dal 2018 per la risoluzione dell'assurda vicenda legata alla scuola incompiuta di via Morelli, finalmente la Provincia B.A.T. ha deliberato e pubblicato ieri sull'Albo Pretorio, la cessione a titolo gratuito in luogo alla donazione modale alla Città Metropolitana di Bari del terreno dove insiste la scuola».

Analoga deliberazione è arrivata dalla Città Metropolitana di Bari che, come da intese, ha accettato la cessione del terreno.

«Considerato che l'impresa appaltatrice ha già ritirato presso gli uffici tecnici del Comune di Barletta il permesso a costruire, non si perda più tempo. La Provincia B.A.T. definisca subito la data del rogito notarile dando così la possibilità alla Città Metropolitana di Bari e all'impresa appaltatrice di tornare in possesso dell'area in questione e di far ripartire il cantiere, completato per il 70%».

Si coglie l'occasione per ricordare che quel terreno fu acquistato dai cittadini barlettani con un esborso di 800mila euro che dovranno essere restituiti come da convenzione al Comune di Barletta.

«Mi preme, ancora una volta, ringraziare la Città Metropolitana di Bari, rimarcando la grande disponibilità e sensibilità del sindaco Antonio Decaro e del segretario generale Donato Susca che già nel novembre del 2020, a Bari, sottoscrivevano l'Accordo di Collaborazione con la Provincia B.A.T. e con il Comune di Barletta, prendendosi carico della vicenda e dell'ultimazione dell'opera».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
L'Istituto Professionale "Archimede" Barletta prima scuola in Puglia a sperimentare il progetto PATHS L'Istituto Professionale "Archimede" Barletta prima scuola in Puglia a sperimentare il progetto PATHS Attività volte a promuovere spazi e tempi per la riflessione
3 Cannito, scuola in via Morelli: «Non ancora calendarizzato il rogito notarile» Cannito, scuola in via Morelli: «Non ancora calendarizzato il rogito notarile» «Si tratta di un passaggio essenziale per il completamento della nuova scuola»
1 CPIA Bat, aperte le iscrizioni a Barletta CPIA Bat, aperte le iscrizioni a Barletta Ci si può iscrivere, presso la sede di Viale Marconi, dalle 16 alle 19 e dal lunedì al venerdì
Scuola di via Morelli, «i lavori possono ripartire» Scuola di via Morelli, «i lavori possono ripartire» Lo annuncia il presidente della provincia Bat Lodispoto
Cerimonia dell'alzabandiera per dare inizio al nuovo anno scolastico Cerimonia dell'alzabandiera per dare inizio al nuovo anno scolastico Si è svolto simultaneamente in 8 città
Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" La denuncia dei consiglieri comunali del PD
Integrazione scolastica, da domani l'avvio del servizio Integrazione scolastica, da domani l'avvio del servizio Dedicato agli alunni diversamente abili per l’anno didattico 2022/2023
17 «Scuole a pezzi, emergenza assoluta», l'appello del PD Barletta «Scuole a pezzi, emergenza assoluta», l'appello del PD Barletta Intervengono i consiglieri Cascella, Caracciolo, Dipaola e Paolillo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.