Francesco Ventola negli studi del Viva Network
Francesco Ventola negli studi del Viva Network
Politica

«Barletta può essere la città dalla quale ripartire per la riconquista della regione»

Dichiarazione del coordinatore provinciale BAT di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola

"Gli elettori hanno bocciato i giochi di palazzo e potere e premiato il buon governo". È il commento del risultato elettorale da parte del consigliere regionale e coordinatore provinciale BAT di Fratelli d'Italia, Francesco Ventola.

"Vince Cannito, vince il centrodestra, ma soprattutto vincono i barlettani. Quei cittadini che nell'ottobre scorso erano stati privati del buon governo solo per giochi politici e di palazzo. Sono stati gli elettori, più della coalizione, a mandare un chiaro segnale al centrosinistra, al Partito Democratico, ma soprattutto al presidente Emiliano che pensava di poter soggiogare con il 'potere per il potere' anche Barletta.

"Una riflessione anche sul centrodestra che unito, nella Puglia dell'occupazione emilianista, vince nell'unico capoluogo di provincia pugliese chiamato al ballottaggio. Barletta può essere considerata la città dalla quale ripartire per la riconquista della regione. Un centrodestra che ha saputo buttare il cuore oltre l'ostacolo e attorno al sindaco uscente, Cannito, costruire un nuovo progetto credibile e autorevole che guarda all'intera provincia BAT.

"Infine un plauso a tutta la squadra di Fratelli d'Italia e un augurio di buon lavoro ai quattro consiglieri comunali eletti. Ora ci attende un grande lavoro politico e amministrativo. Ma le vittorie di Barletta ieri e Canosa due settimane fa ci fanno guardare al futuro con ottimismo."
  • Francesco Ventola
Speciale Elezioni Amministrative Barletta 2022

Elezioni amministrative 2022

Barletta al voto per il nuovo sindaco: tutte le notizie su BarlettaViva

208 contenuti
Altri contenuti a tema
Il sindaco Cannito vara la nuova giunta: ecco i nomi Il sindaco Cannito vara la nuova giunta: ecco i nomi Vicesindaco l'avvocato Dileo, quattro le donne in squadra
Analisi Comunali Barletta 2022: la “scelta” di Carmine Analisi Comunali Barletta 2022: la “scelta” di Carmine «Siamo sicuri che la scelta di Doronzo al ballottaggio non sia stata per nulla facile»
1 Dagli anni d’oro di Salerno alla debàcle del 26 giugno Dagli anni d’oro di Salerno alla debàcle del 26 giugno Come il centrosinistra di Barletta è riuscito nel tempo a dilapidare un patrimonio di consensi
3 «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD Il consigliere sulla sconfitta al ballottaggio: «Totale fallimento delle segreterie regionale e cittadina»
Cosimo Cannito è ufficialmente il nuovo Sindaco di Barletta Cosimo Cannito è ufficialmente il nuovo Sindaco di Barletta Avvenuta la proclamazione a Palazzo della Marra, «questa fascia comporta emozioni e responsabilità»
Rumors sulla giunta Cannito bis, chi saranno i nuovi assessori a Barletta? Rumors sulla giunta Cannito bis, chi saranno i nuovi assessori a Barletta? Il sindaco cerca di far quadrare i conti, manca poco alla scadenza
Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per BarlettaViva Un proficuo lavoro di squadra gestito dalle redazioni del network Viva nelle città al voto
«I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» «I barlettani vogliono ora vedere all'opera la nuova amministrazione cittadina» Il commento al voto di Carmela Peschechera: «Decisivo il fattore dell'intelligenza emotiva»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.