Carabinieri Scritta
Carabinieri Scritta
Cronaca

Barletta, controlli dei Carabinieri

Servizio straordinario di controllo, a tutela della legalità

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella città della Disfida, finalizzato a favorire la legalità e prevenire la commissione di reati. Sul fronte della droga, sono stati pizzicati, nei pressi del Castello Svevo, due giovani pusher, con addosso 6 dosi di marijuana, pari a circa 5 grammi. I due, di cui uno 18enne e l'altro minorenne, entrambi incensurati, sono stati denunciati a piede libero per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. E' stato deferito in stato di libertà anche il proprietario di una sala giochi in zona Barberini. Gli operanti, entrati per controllare la regolarità delle macchinette da gioco, hanno trovato invece, in un cassetto della scrivania in uso al titolare, una dose di marijuana ed un proiettile calibro 38, illegalmente detenuto.

Complessivamente, nel corso del servizio, sono stati segnalati alla Prefettura 5 giovani quali assuntori di stupefacente, ex art. 75 D.P.R. 309/90, in quanto trovati in possesso di dosi personali di droga.

Sul fronte della sicurezza sulle strade, invece, sono stati intensificati i controlli, anche con l'ausilio dell'apparato etilometro. Su 8 controlli effettuati, 3 persone sono risultate positive all'alcoltest e quindi si sono visti ritirare la patente di guida. Altre 3 patenti sono state ritirate per guida pericolosa e sorpasso di veicoli fermi al semaforo, mentre 3 autovetture sono state sequestrate in quanto circolanti sprovviste di copertura assicurativa. Due motorini infine, sono stati sottoposti a fermo amministrativo in quanto il guidatore viaggiava senza il casco.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Arrestati due giovani di Canosa di Puglia
1 Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Il coltello utilizzato è stato sequestrato dai Carabinieri
Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco L'uomo, di 41 anni, lascia moglie e due figli
Scoperta a Barletta piantagione di 2000 mq di marijuana Scoperta a Barletta piantagione di 2000 mq di marijuana Interviene la Guardia di Finanza: tre arresti
Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Predisposto anche un servizio contro il fenomeno dei furti d'auto
Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Ispezionati alcuni esercizi commerciali ed elevate sanzioni al Codice della Strada
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Quattro gli incontri promossi dai militari dell’Arma a Barletta, Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia
Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Fino all’11 agosto è possibile presentare la domanda attraverso il portale dei Carabinieri
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.