Francesco Conteduca
Francesco Conteduca
Istituzionale

Barletta commemora Francesco Conteduca, prima Medaglia d'Oro al Valor Militare

Diverse le iniziative in programma domani

Francesco Conteduca, barlettano insignito dalla Regia Marina della prima Medaglia d'oro al Valor Militare, sarà commemorato con la consegna alla Città del modellino della pirocorvetta corazzata "Formidabile", sulla quale egli prestò servizio. La riproduzione in scala è opera dell'esperto artigiano Giovanni Vilella, artefice di tante applaudite riduzioni: tra le altre il "Titanic", la "Vespucci" e le tre caravelle di Colombo. L'evento rientra in un programma più ampio promosso, nella giornata di venerdì 14 ottobre, dalla Delegazione provinciale Barletta Andria Trani dell'INGORTP, l'istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon (intitolata all'eroico marinaio) avvalendosi dei patrocini del Ministero della Cultura, della Regione Puglia, della Provincia Barletta Andria Trani e delle Amministrazioni dei suoi tre Comuni capoluogo.

Conteduca nacque a Barletta il 13 ottobre del 1844. Arruolato in Marina per obblighi di leva e destinato sulla "Formidabile" con l'incarico di cannoniere di 2a classe, partecipò il 19 luglio 1866 all'azione di bombardamento del forte di San Giorgio, nell'Isola di Lissa. Gravemente ferito, rimase al suo posto di combattimento rifiutando ogni soccorso. Il suo esempio servì a controbattere le salve nemiche che bersagliavano la nave italiana: solo dopo ore di durissimo scontro si ritirerà da quelle acque. Morì a Roma nel 1930. Le spoglie, traslate nel cimitero della città natale, riposano accanto al sergente Giuseppe Carli, prima Medaglia d'oro al Valor Militare della Grande Guerra.

Il programma celebrativo si aprirà alle ore 10 a Palazzo di Città, con il raduno delle Autorità civili, militari e religiose e la deposizione di una corona alla lapide delle Medaglie d'Oro. Il corteo con i gonfaloni istituzionali muoverà verso piazza XIII Febbraio 1503 per l'omaggio al monumento che ne ricorda la figura, quindi confluirà alle ore 11 nella Sala Rossa "Palumbieri" del Castello, per la cerimonia. Alberto De Nisi, Delegato provinciale INGORTP, introdurrà i lavori. Per i saluti si avvicenderanno il Prefetto di Barletta Andria Trani Rossana Riflesso, il Sindaco di Barletta Cosimo Cannito, il Direttore dell'Archivio di Stato di Bari Michele Grimaldi e l'Ispettore regionale INGORTP Luca Lombardi.

Seguiranno gli interventi del Capitano di Vascello e Presidente INGORTP Ugo Maria d'Atri, che polarizzerà l'attenzione con "La Pirocorvetta corazzata Formidabile e Francesco Conteduca", mentre lo storico ed editore Renato Russo argomenterà su "Francesco Conteduca e la battaglia di Lissa". Moderatrice la giornalista Floriana Tolve. Conclusioni affidate a Oronzo Cilli, Assessore comunale alla Cultura, poi il clou: lo scoprimento della riduzione del "Formidabile".
  • Francesco Conteduca
Altri contenuti a tema
Premio letterario “Francesco Conteduca” Premio letterario “Francesco Conteduca” Riconoscimenti per i ragazzi del “Casardi” e della “De Nittis”
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.