Pensione Pompeo Giannuzzi
Pensione Pompeo Giannuzzi
La città

Bar.S.A.: la targa celebrativa per Pompeo Giannuzzi

Oggi il decano dell'azienda festeggia il suo ultimo giorno di lavoro

«Si respira un'aria più leggera e un clima festoso, perché in Bar.S.A. sono momenti bellissimi quelli passati assieme a Pompeo Giannuzzi, decano dell'azienda, che oggi festeggia l'ultimo giorno di lavoro. Bar.S.A. consegna al buon Pompeo anche una targa celebrativa di questo giorno festoso, ma anche velato dalla tristezza di non avere un vulcano di operosità e generosità come Giannuzzi in organico.

«Un amico fraterno ma soprattutto l'affidabilità in persona. Devo tanto a Pompeo e mi commuove pensare di non avere più disposizione la sua azione preziosa, i suoi consigli e i suoi sorrisi. Sempre prodigo di aiuto per tutti». Visibilmente emozionato l'intervento a braccio dell'avv. Michele Cianci, amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. appena dopo la consegna della targa di "Congratulazioni" a Pompeo Giannuzzi.

«Questa è l'anima della Bar.S.A. che ho conosciuto e apprezzato – esprime Cianci - una persona al servizio totale dei cittadini, in termini umani e professionali è la bandiera dell'azione dell'intera azienda. Vedere un amico oggi così allegro, al culmine della sua vita lavorativa è fonte di gioia per tutti. Sarà difficilissimo sostituire una persona così ma auguro il meglio del meglio».

«Pompeo ha sempre affrontato qualsiasi tematica aziendale, anche la più gravosa, con il sorriso». Interviene la dott.ssa Rossiello, dirigente del personale di Bar.S.A. S.p.A., a margine della consegna della targa: «Lui partiva dalla soluzione del problema e così faceva sembrare tutto più facile. Lo ringrazio di questo, mi mancherà».

«Sono stato vent'anni in Bar.S.A. e ho trovato gente meravigliosa con cui ho collaborato e da cui ho imparato molto – interviene Pompeo Giannuzzi travolto dagli attestati di stima dei suoi colleghi ed emozionato. Mi sono adoperato per risolvere i problemi dei cittadini ai quali è stato un onore pormi al loro servizio. Tante le azioni che ho cercato di porre a termine e di coordinare, ho sicuramente anche sbagliato ma mi sono sempre speso al massimo. Sono stati i più belli anni della mia vita. A questa azienda devo tutto: mi mancherete».
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Bar.S.A. ammonisce gli incivili: «Criminale buttare rifiuti e dare fuoco» Le parole dell'avvocato Michele Cianci dopo le nuove immagini catturate dalle fototrappole
Raccolta differenziata, dal 24 al 31 dicembre sospesa la distribuzione delle buste Raccolta differenziata, dal 24 al 31 dicembre sospesa la distribuzione delle buste Bar.S.A. comunica anche la sospensione della raccolta per le utente non domestiche il 25 e il 31 dicembre
Pubblicate le graduatorie definitive per 17 nuove assunzioni in Bar.S.A. Pubblicate le graduatorie definitive per 17 nuove assunzioni in Bar.S.A. «In un biennio, tempo pieno e indeterminato per 45 lavoratori»
Borracce Bar.S.A.: ultima consegna ai piccoli delle scuole Borracce Bar.S.A.: ultima consegna ai piccoli delle scuole Per mettere in discussione l'utilizzo della plastica anche nelle giovani generazioni
Bar.S.A. continua la consegna delle borracce agli alunni delle scuole Bar.S.A. continua la consegna delle borracce agli alunni delle scuole La distribuzione è prevista anche per giovedì prossimo e il successivo lunedì
Si rinnova il call center Bar.S.A. per la collaborazione con i cittadini Si rinnova il call center Bar.S.A. per la collaborazione con i cittadini Il numero sarà a disposizione dei cittadini per segnalazioni, prenotazione e informazioni
1 Raccolta differenziata, da oggi la distribuzione del kit di buste per il 2022 Raccolta differenziata, da oggi la distribuzione del kit di buste per il 2022 Il kit potrà essere ritirato presso il centro di raccolta di Parco degli Ulivi
Bar.S.A. distribuisce borracce ai piccoli alunni nelle scuole di Barletta Bar.S.A. distribuisce borracce ai piccoli alunni nelle scuole di Barletta L'iniziativa per la promozione dell'educazione civica a Barletta
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.