Banca BNL in via Indipendenza
Banca BNL in via Indipendenza
Cronaca

Arrestato borseggiatore napoletano a Barletta

Il delinquente si chiama Picone Almerindo. Gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti sul posto

Ore 13. Un noto borseggiatore napoletano, Picone Almerindo, 62 anni, si trovava in fila con altri clienti della filiale della BNL di Barletta, in via Indipendenza, ma è stato smascherato da un attento cliente, mentre si stava appropriando del portafoglio di un funzionario della banca, lasciato all'interno della giacca abbandonata nell'ufficio di quest'ultimo.

Il cliente, che ha allertato le forze dell'ordine, è un giovane militare in servizio presso il 31esimo Reggimento Carri di Altamura.

Grazie all'intervento del giovane militare, gli agenti della Polizia di Stato della sezione di Barletta sono riusciti a recuperare il portafogli e ad arrestare il borseggiatore napoletano per furto aggravato, resistenza e violenza.

1 fotoArrestato borseggiatore nella BNL
Arrestato borseggiatore nella BNL
  • Carabinieri
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Scoperta piantagione di marijuana alla foce dell'Ofanto Arrestati due giovani di Canosa di Puglia
1 Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Omicidio a Margherita di Savoia, indagato un minorenne di Barletta Il coltello utilizzato è stato sequestrato dai Carabinieri
Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco Incidente mortale a Ferragosto, il carabiniere barlettano era Eugenio Cosco L'uomo, di 41 anni, lascia moglie e due figli
Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Movida più sicura, continuano i controlli dei Carabinieri a Barletta Predisposto anche un servizio contro il fenomeno dei furti d'auto
In panne a Barletta Sud chiedono aiuto, ma era una messinscena per rapinare un Tir In panne a Barletta Sud chiedono aiuto, ma era una messinscena per rapinare un Tir Sequestrato l'autista del mezzo, liberato solo in serata a Cerignola. Indaga il Commissariato di Barletta
Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Malamovida, controlli dei Carabinieri nel centro di Barletta Ispezionati alcuni esercizi commerciali ed elevate sanzioni al Codice della Strada
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri di Barletta Quattro gli incontri promossi dai militari dell’Arma a Barletta, Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia
Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Oltre 4mila posti per Carabinieri: la presentazione della domanda Fino all’11 agosto è possibile presentare la domanda attraverso il portale dei Carabinieri
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.