Palloncini
Palloncini
Associazioni

Appello alla pace, da Barletta il volo di palloncini per l'Ucraina

L'iniziativa lanciata dall'Ambulatorio popolare: appuntamento domani in Piazza Plebiscito

Un appello non solo a bambine e bambini, ma anche agli adulti: l'Ambulatorio popolare di Barletta propone un simbolico volo di palloncini da Piazza Plebiscito per lanciare un messaggio di pace.

«È un evento per la pace, un valore che le persone adulte, sempre più spesso, purtroppo, dimostrano di non apprezzare, come confermano la guerra in Ucraina e tutte le altre guerre che l'hanno preceduta, nel mondo.
Diventa quindi fondamentale cercare di coltivare quel valore soprattutto nelle giovani generazioni, nella speranza che possano aiutarci nella costruzione di una società migliore, di una società giusta, equa, attenta alle esigenze dei più deboli, di una società che faccia della pacifica convivenza di popoli e delle persone una dei suoi cardini imprescindibili e più importanti.

Con questo spirito ci vedremo in Piazza Plebiscito, venerdì 18 marzo alle 18:30 con la bambine e i bambini del Doposcuola e lanciamo un appello a tutte le bambine e i bambini della comunità: vediamoci in Piazza Plebiscito e conducetevi i vostri genitori, insieme scriveremo dei messaggi di pace, sorellanza e fratellanza, li attaccheremo a dei palloncini per poi lasciarli volare con loro, in un volo idealmente diretto verso la popolazione ucraina, e verso tutte le persone che soffrono a causa della violenza, della sopraffazione e della guerra. Per ragioni di tutela ambientale, i palloncini verranno trattenuti ad una altezza di 70-80 metri con del filo di nylon, in modo da poterli recuperare quando si sgonfieranno evitando ogni inquinamento e pericolo per la fauna. Un volo per la pace».
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
Contro la violenza sulle donne, i nastri rossi annodati attorno agli alberi Contro la violenza sulle donne, i nastri rossi annodati attorno agli alberi L'evento si terrà in Piazza Plebiscito, il primo luglio 2022
Ciottoli raccolti durante la pulizia dello stagno Ciottoli raccolti durante la pulizia dello stagno L'appello del presidente dell'Ambulatorio popolare di Barletta, Cosimo D. Matteucci
«Hanno rubato il nostro alberello di mimose» «Hanno rubato il nostro alberello di mimose» La denuncia dell'Ambulatorio popolare di Barletta
Partito da Barletta un nuovo carico di beni di prima necessità per l'Ucraina Partito da Barletta un nuovo carico di beni di prima necessità per l'Ucraina Riprende dunque la raccolta organizzata dall'Ambulatorio popolare di Barletta
Appello ai cittadini: alla ricerca di mezzi per trasportare gli aiuti umanitari Appello ai cittadini: alla ricerca di mezzi per trasportare gli aiuti umanitari La destinazione è il centro di stoccaggio a Bari
Da Barletta a Sant'Agata per l'Ucraina: parte il primo autobus con gli aiuti umanitari Da Barletta a Sant'Agata per l'Ucraina: parte il primo autobus con gli aiuti umanitari Il messaggio di Cosimo D. Matteucci
Sportello popolare del lavoro: per trovare e offrire occasioni di lavoro Sportello popolare del lavoro: per trovare e offrire occasioni di lavoro L'iniziativa dell'Ambulatorio Popolare di Barletta
1 Da domani stop alla raccolta per prepararsi alla partenza per l'Ucraina Da domani stop alla raccolta per prepararsi alla partenza per l'Ucraina La raccolta riprenderà dopo pochi giorni
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.