Donna
Donna
Associazioni

A Barletta un flash mob di solidarietà alle donne iraniane

Si svolgerà domani in via D'Aragona

Mahsa Amini era una donna iraniana. E' stata uccisa dalla "polizia morale" del regime autoritario persiano dopo essere stata arrestata per aver indossato il velo lasciando sfuggire una ciocca di capelli. Il controllo sui corpi delle donne e la limitazione della loro libertà sono fondamento dei regimi oppressivi e misogini, le cui politiche trovano terreno fertile nel sessismo, nel fanatismo religioso, nel nazionalismo e nei meccanismi di dominazione patriarcale.

Contro questi meccanismi, in Iran e in tutto il mondo si stanno sollevando centinaia di manifestazioni di donne e di uomini che scendono in piazza, in alcuni paesi anche a rischio della loro stessa vita. Per unire a queste manifestazioni anche la nostra comunità, la Rete delle Associazioni organizza a Barletta, per il giorno 4 ottobre alle ore 19 in via Ferdinando D'Aragona di fronte al civico 143, sede dell'Osservatorio antiviolenza Giulia e Rossella, un flash mob nel corso del quale verranno esibiti cartelloni di protesta e le persone partecipanti indosseranno un velo nero che verrà sfilato all'unisono in segno di solidarietà alle donne iraniane; chi vorrà potrà tagliarsi una ciocca di capelli in segno di lutto secondo un'antica usanza curda che in tutto l'Iran è divenuto simbolo del dolore per le donne uccise e dell'opposizione al regime.

La comunità è invitata a partecipare.
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
"Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza "Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza Tutti i dettagli dell'evento in programma il prossimo 26 novembre
Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Flash mob di solidarietà per le donne iraniane
Fondazione Tatò Paride, donato all’AIAS Barletta un pullmino per il trasporto di persone con disabilità Fondazione Tatò Paride, donato all’AIAS Barletta un pullmino per il trasporto di persone con disabilità Prima iniziativa della fondazione nata dall’azienda Tatò Paride spa
Solidarietà, la "Fondazione Tatò Paride" dona un pulmino all'AIAS Barletta Solidarietà, la "Fondazione Tatò Paride" dona un pulmino all'AIAS Barletta Giovedì 22 settembre la cerimonia di consegna del mezzo
Amore e solidarietà, così gli sposi di Barletta condividono le nozze con la Caritas Amore e solidarietà, così gli sposi di Barletta condividono le nozze con la Caritas Ben 150 coperti donati ai bisognosi nel giorno del loro matrimonio
Il Gruppo Donatori Sangue FRATRES di Barletta festeggia 30 anni Il Gruppo Donatori Sangue FRATRES di Barletta festeggia 30 anni Sabato un convegno dal titolo “Donazione del sangue, alimentazione e attività sportiva: benessere in tre azioni”
«Una casa senza barriere architettoniche». Il sogno di Donato Ventura «Una casa senza barriere architettoniche». Il sogno di Donato Ventura L'appello lanciato dal biscegliese con l'apertura di una raccolta fondi
Sulla spiaggia di Barletta 50 barattoli di latta recuperati per i mozziconi di sigarette Sulla spiaggia di Barletta 50 barattoli di latta recuperati per i mozziconi di sigarette Il progetto “CICCAus sté a fé - Cosa fai? Gettala nel posto giusto!” ha coinvolto diverse associazioni del territorio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.