Leonardo Palmisano
Leonardo Palmisano
Letteratura

Leonardo Palmisano presenta a Barletta “La città spezzata”

lunedì 30 maggio 2022
19.30
Via Nazareth 65
Prosegue Lunedì 30 Maggio, alle ore 19:30, la rassegna di incontri letterari "In via Nazareth", promossa dal Mondadori Bookstore di Barletta in collaborazione con Kabuki Agency: un tentativo di portare pensiero, libri, conversazioni con autori "in strada", negli spazi di via Nazareth 65.

Dopo il primo appuntamento sul mondo dell'arte, questa volta si parlerà di "città spezzate": a partire dal racconto su Bari, Leonardo Palmisano, che presenterà il suo "La città spezzata", edito da Fandango, ci aiuterà a comprendere le grandi contraddizioni delle città del Sud, Bari come Barletta. Città divise da istituzioni e forze sociali difformi e contrastanti: lo Stato e la Chiesa, la Magistratura e la Mafia, i fascisti e i comunisti, i ricchi e i poveri.

Città di antinomie e di opposizioni, racconti di quartieri e di persone con una propria indivisibile identità. Un racconto in due parti, il positivo e il negativo, come in una fotografia in bianco e nero in cui non esistono zone grigie. Un racconto nel quale l'autore, partendo dalla sua storia familiare, incontra decine di baresi collocandoli sui due fronti che spezzano Bari e ne frastagliano i contorni, l'architettura e le vocazioni. Le voci di questo affresco per incontri restituiscono, per la prima volta, l'immagine contraddittoria e inconciliabile di questa metropoli euromediterranea.

La discussione si arricchirà dei contributi di Cosimo Matteucci, avvocato e volontario responsabile dell'Ambulatorio popolare di Barletta, Anna Maria Lasala, del comitato Cerco Barletta. Modererà l'incontro Giuliana Damato, libraia del Mondadori Store.

Leonardo Palmisano (Bari, 1974) è sociologo, analista di sistemi criminali e migrazioni, scrittore e autore di inchieste, coordinatore di progetti antimafia istituzionali. Presiede la società cooperativa Radici Future Produzioni, è direttore artistico di LegalItria ed è membro del Gruppo Legalità della Direzione Nazionale di LegaCoop. Premio Livatino contro le mafie e Colomba d'oro per la Pace. Autore per Fandango di numerosi libri inchiesta (Ghetto Italia. I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento, Mafia Caporale, Ascia nera. La brutale intelligenza della mafia nigeriana) e di una serie di gialli sul 'bandito Mazzacani'.
  • Libri
Prossimi eventi a Barletta
San Paolo Apostolo, al via l'oratorio estivo e i festeggiamenti del Triduo Paolino Fino al 30 giugno San Paolo Apostolo, al via l'oratorio estivo e i festeggiamenti del Triduo Paolino
Altri contenuti a tema
Libri in Piazza Marina, primo appuntamento con “Madame Vitti” Libri in Piazza Marina, primo appuntamento con “Madame Vitti” È partita la quarta edizione della rassegna “Storie, libri e cucina in piazza Marina”
Incontri letterari: l'ultimo appuntamento domenica 19 giugno Incontri letterari: l'ultimo appuntamento domenica 19 giugno Ospite della serata sarà Alessia Nobile, autrice de "La bambina invisibile"
Il ritorno dello scrittore Luca Bianchini a Barletta Il ritorno dello scrittore Luca Bianchini a Barletta L’incontro si terrà martedì 7 Giugno alle ore 18:30 presso la Sala Comunità S. Antonio
Il libro "Nessuno resti indietro" nelle scuole della Bat Il libro "Nessuno resti indietro" nelle scuole della Bat La decisione presa dopo l'incontro lo scorso 2 marzo
Il commento del Commissario Straordinario Alecci sulla nuova capitale italiana del libro 2022 Il commento del Commissario Straordinario Alecci sulla nuova capitale italiana del libro 2022 Sottolinea come questa esperienza debba rappresentare una significativa opportunità per qualificare Barletta
Barletta non ce la fa: sarà Ivrea la Capitale Italiana del Libro 2022 Barletta non ce la fa: sarà Ivrea la Capitale Italiana del Libro 2022 I risultati comunicati nella conferenza streaming con il Ministro Dario Franceschini
20 Capitale Italiana del Libro 2022: Barletta arriva in finale Capitale Italiana del Libro 2022: Barletta arriva in finale La cerimonia si terrà su Zoom in diretta streaming
Buone notizie per la candidatura di Barletta a Capitale italiana del libro 2022 Buone notizie per la candidatura di Barletta a Capitale italiana del libro 2022 La nostra città è tra le otto città selezionate a livello nazionale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.