Barletta Casarano. <span>Foto Giuseppe Schiavone</span>
Barletta Casarano. Foto Giuseppe Schiavone
Calcio

Tipaldi, calciatore del Casarano dimesso dal "Dimiccoli"

Il giocatore era svenuto in campo dopo uno scontro in aria

Momenti di concitazione al "Puttilli" durante la partita tra Barletta e Casarano. Il difensore ospite Tipaldi colpito in aria durante una mischia è caduto per terra a peso morto privo di sensi al 40' del primo tempo.

Istantaneo l'ingresso in campo dei soccorritori ma soprattutto del capitano salentino Marsili che ha soccorso il suo compagno.

Il difensore è stato trasportato al Dimiccoli di Barletta e dopo gli accertamenti è stato dimesso ed è tornato con la squadra già nel post gara.

La partita poi regolarmente terminata sul 3-3 è stata ferma 5 minuti per permettere le cure mediche e il sig. Arcidiacono arbitro del match ha assegnato 7 minuti di recupero.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
La strana domenica senza il Barletta La strana domenica senza il Barletta Gli altri risultati della 28esima giornata di Serie D e l’obiettivo play off dei biancorossi
1 "Grazie Barletta" "Grazie Barletta" Con il Brindisi un KO che fa male, ma che può e deve far crescere tutti. Non solo la squadra
Il Barletta cade sotto i colpi del Brindisi Il Barletta cade sotto i colpi del Brindisi I messapici dilagano, al “Puttilli” finisce 1-4
Barletta-Brindisi, un derby insolito e decisivo Barletta-Brindisi, un derby insolito e decisivo Per credere nella Serie C (e per placare un ingiustificato ipercriticismo) serve solo vincere
Afragolese-Barletta 0-0: ancora un pareggio opaco Afragolese-Barletta 0-0: ancora un pareggio opaco I biancorossi mancano l’appuntamento con la vittoria e terreno dalla Cavese, vittoriosa a Bitonto tra roventi polemiche
Il Barletta frena, con l’Afragolese è 0-0 Il Barletta frena, con l’Afragolese è 0-0 Pesa il gol annullato a Lattanzio
Barletta in casa dell’Afragolese con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa dell’Afragolese con l’obbligo dei tre punti Biancorossi di scena al “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli in una gara decisiva per le ambizioni di Serie C
Barletta-Casarano: grinta, spettacolo e rimpianti Barletta-Casarano: grinta, spettacolo e rimpianti La Cavese allunga, ma il Barletta c’è. E arrivano le salentine...
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.