Martina-Barletta
Martina-Barletta
Calcio

Errori e disattenzioni, il Barletta cade anche a Martina

Situazione sempre più complicata per i biancorossi in piena zona rossa

Errori e disattenzioni imperdonabili, il Barletta cade a Martina e deve ringraziare il Santa Maria Cilento corsaro a Fasano per non essere ancora in zona retrocessione diretta. Al "Tursi" si è visto il solito Barletta incapace di creare trame offensive e disattento in difesa, clamoroso l'errore per il 2-0 martinese che ha di fatto chiuso la partita rendendo inutili i cambi di Ciullo che aveva ad inizio ripresa schierato una formazione iper offensiva per provare a recuperare il gol di Dieng che aveva aperto la contesa nel primo tempo. Biancorossi sempre terzultimi, domenica prossima sfida thriling al "Puttilli" contro un Fasano in caduta libera: ultima spiaggia per agganciare il treno play-out.

Martina Franca (4-2-3-1): Pirrò; Mancini, Rizzo (38' st. Silletti), Dieng, Nikolli; Piarulli (38' st. Baglione), Virgilio; Pinto (44' st. Perrini), Bonanno (33' st. Langone), Ganfornina; Palermo (33' st. Tedesco). A disp. Figliola, Filippi Filippi, Battimelli, Vaticinio. All. Pizzulli.

Barletta (4-3-3): Guido (1' Ngom); Rizzo, De Marino, Capone, Sepe; Fornaro (42' st. Alpha), Basanisi, Mancarella (1' st. De Marco); Pulina (1' st. Sapri), La Monica (13' st. DIaz), Caputo. A disp. Cafagna, Diaz, Camilleri, Inguscio, Lippo. All. Ciullo

Marcatori: 34' DIeng (M), 36' e 48' st. Tedesco (M)

Note: calci d'angolo: 3-5; ammoniti: Dieng e Rizzo (M), Caputo e Ciullo (B); recuperi: pt. 3', st. 5'

Arbitro: Gallo di Castellamare di Stabia

Primo tempo

6' Prima opportunità per il Barletta, punizione dal limite calciata da Caputo e sfera che termina di poco fuori bersaglio.

11' Risponde il Martina con Palermo, la girata del numero 9 argentino finisce sopra la traversa

12' Dall'altra parte ancora Caputo, conclusione debole e a lato.

16' Che occasione per il Martina. Inserimento di Pinto in area di rigore, l'esterno destro è sbilanciato e non riesce a calciare ma arriva Bonanno che da due passi spedisce incredibilmente a lato.

31' Palla contesa tra Pulina e Rizzo, il rimpallo favorisce l'accorrente Mancarella che calcia forte senza trovare lo specchio.

34' Gol del Martina. Corner di Bonanno da destra, dopo un disimpegno errato la palla arriva sui piedi di Dieng che da due passi batte Guido per l'1-0.

46' Azione manovrata del Martina che parte da destra e arriva a sinistra con la conclusione di Ganfornina, palla a lato.

48' Finisce qui la prima frazione, Martina avanti 1-0 sui biancorossi.

Secondo tempo

1' st. Ciullo cambia il Barletta e rischia tutto. Vanno dentro Sapri, De Marco e Ngom per Pulina, Mancarella e Guido: biancorossi con il 4-2-3-1 a trazione anteriore.

12' st. Martina pericoloso con Ganfornina che slalomeggia sulla sinistra e conclude impegnando severamente Sapri bravo a dirgli di no.

13' st. Cambia ancora Ciullo che manda in campo Diaz per La Monica.

15' st. Pirrò dice di no a Basanisi! Bella conclusione del numero 10 sugli sviluppi di un fallo laterale e grande intervento dell'estremo martinese in corner.

16' st. Ci prova dalla bandierina Caputo, attento Pirrò a respingere.

17' st. Risponde il Martina con Bonanno, ma Sapri è miracoloso per ben due volte sul numero 14 itriano.

18' st. Ancora Bonanno alla conclusione, palla di poco a lato.

33' st. Cambi Martina, dentro Tedesco per Palermo. Dentro anche Langone per Bonanno.

36' st. Raddoppio del Martina. Clamoroso svarione della coppia De Marino-Capone, ne approfitta il nuovo entrato che fa 2-0.

39' st. Nel Martina vanno dentro Baglione e Silletti per Piarulli e Rizzo.

42' st. Nel Barletta va dentro Alpha per Fornaro.

44' st. Pizzulli manda in campo Perrini per Pinto.

48' st. Ancora Tedesco, incornata vincente a siglare il 3-0 contro un Barletta ormai in disarmo.

50' st. Finisce qui, Martina batte Barletta 3-0.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
1 Futuro Barletta 1922: carta vince, carta perde Futuro Barletta 1922: carta vince, carta perde Tra voci nel silenzio e certezze fin ora presunte, il tifoso biancorosso è in balia delle onde
Barletta 1922: che Eccellenza sarà? Barletta 1922: che Eccellenza sarà? Tra mutismo “portobelliano”, dubbi sul futuro e tifosi che mollano, ecco le avversarie della prossima stagione
1 Barletta 1922, la retrocessione silenziosa Barletta 1922, la retrocessione silenziosa Ad una settimana dalla discesa in eccellenza, undici interrogativi per Mario Dimiccoli
8 Cessione Barletta 1922, "no" di Mario Dimiccoli a Francesco Agnello Cessione Barletta 1922, "no" di Mario Dimiccoli a Francesco Agnello L'advisor della trattativa Federico Marsella: «Diniego non motivato»
Futuro Barletta Calcio: cercasi celerità, serietà e trasparenza Futuro Barletta Calcio: cercasi celerità, serietà e trasparenza La caduta in Eccellenza pone fine all’era dei proclami inutili. Chi vuole rifondare il Barletta dovrà farlo guardando in faccia i tifosi e non solo
5 Cessione Barletta 1922, Francesco Agnello: «Sono interessato al club, vediamo nei prossimi giorni» Cessione Barletta 1922, Francesco Agnello: «Sono interessato al club, vediamo nei prossimi giorni» Parla l'imprenditore campano
Barletta 1922, trattativa avanzata con l’imprenditore campano Francesco Agnello Barletta 1922, trattativa avanzata con l’imprenditore campano Francesco Agnello Rileverebbe il 100% delle quote
1 Verso Angri-Barletta, Ciullo: «Ultima spiaggia, serve orgoglio» Verso Angri-Barletta, Ciullo: «Ultima spiaggia, serve orgoglio» Le parole del tecnico alla vigilia della sfida in Campania
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.