Cardo Volley Alzatrice
Cardo Volley Alzatrice
Volley

Cardo volley, presentata la nuova squadra

Presenti il Presidente della provincia Francesco Ventola e il sindaco Nicola Maffei

Presentazione in grande stile alla sala Rossa del castello per le ragazze della Cardo volley.
Alla presenza di un numeroso pubblico, ma soprattutto alla presenza del Presidente della provincia Barletta – Andria – Trani Francesco Ventola, del sindaco di Barletta ing. Nicola Maffei, dell'Assessore allo sport Franco Grippo e del consigliere provinciale FIPAV Danilo Piscopo, è stato presentato l'organico che nella stagione 2010/2011 rappresenterà la città di Barletta nel massimo campionato regionale di volley.
Una presentazione durante la quale oltre alla presentazione di una delle squadre vero e proprio fiore all'occhiello dello sport della città di Eraclio, ha anche avuto luogo un interessante dibattito su tematiche molto spesso lasciate in disparte dalla stessa classe politica.

La presentazione, moderata dal noto giornalista Davide Giampetruzzi, ha visto succedersi i vari interventi che da Maffei a Ventola passando dall'Assessore Franco Grippo e dal consigliere FIPAV Danilo Piscopo, hanno avuto come oggetto l'importanza di uno sport quale quello del volley in un contesto cittadino e non, dominato principalmente dal calcio, ma soprattutto caratterizzato dai pochi spazi e dalle poche iniziative per i giovani.
Immancabili i numerosi elogi al gruppo che lo scorso anno ha vissuto una stagione da protagonista, di li quindi si è aperto il dibattito sull'importanza dello sport nella nostra città.

Dopo le parole di benvenuto del Presidente della Cardo volley Gianni Cefola, è stato l'Assessore allo sport Franco Grippo successivamente ad aprire il dibattito: « Innanzitutto intendo fare un in bocca al lupo alla squadra per il campionato ormai alle porte, in una Barletta dove lo sport è un necessario veicolo formativo. Sono altresì soddisfatto per il grande lavoro che si sta compiendo negli ultimi anni e che ha visto fin qui il coinvolgimento delle scuole elementari all'interno di un progetto, che vuole portare a fare dello sport, un elemento di coesione all'interno della società».
La cerimonia di presentazione è stata inoltre l'occasione per presentare due importanti progetti, il primo consistente nella realizzazione di una tecnostruttura nei pressi dello stadio "Manzi-Chiapulin" dedicata interamente alle attività sportive dei giovani, mentre il secondo progetto riguarda il vecchio stadio "Lello Simeone" dove verrà impiantato un manto sintetico.
A seguire arrivano le parole del sindaco Nicola Maffei: « Lo sport a Barletta svolge un ruolo fondamentale, quindi è importante oltre che necessario rendere le strutture sportive, punti di incontro fra le famiglie. Grazie alla collaborazione delle amministrazioni e degli sponsor potrà essere valutato e potenziato questo settore al fine di creare una partecipazione sentita.
Inoltre intendo ringraziare le ragazze, vero orgoglio di tutta la cittadinanza e delle loro famiglie, che moralmente ed economicamente, sostengono i propri figli e li spronano a perseguire questo cammino».

Sulla stessa lunghezza d'onda il discorso del Presidente della provincia Francesco Ventola, eloquio in cui svetta su tutte una bella frase carica di significato: « dove c'è lo sport i ragazzi hanno meno possibilità di distruggere le proprie vite».

Anche Ventola nell'occasione ha avuto modo di annunciare un progetto, che prevede l'apposizione del logo della BAT sulle divise delle squadre maggiormente rappresentative all'interno della provincia, e fra di queste figura anche la Cardo Volley.
23 fotoPresentazione Cardo Volley
Presentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo VolleyPresentazione Cardo Volley
  • Volley
  • Cardo Volley
  • Barlettanità
Altri contenuti a tema
Volley femminile, playoff serie D: A.S.D. Volley Barletta vince e ci crede Volley femminile, playoff serie D: A.S.D. Volley Barletta vince e ci crede L’A.S.D. Volley Barletta vince contro Molfetta nei Play Off promozione e si prepara al New Volley Maglie
Serie D volley femminile, l'A.S.D. Volley Barletta vince la prima in casa Serie D volley femminile, l'A.S.D. Volley Barletta vince la prima in casa Il punteggio di 3–1 contro l’ASEM Volley Bari nella prima gara casalinga stagionale
L’A.S.D. Volley Barletta vince in trasferta contro l'ASDAM Pegaso Molfetta L’A.S.D. Volley Barletta vince in trasferta contro l'ASDAM Pegaso Molfetta Oggi pomeriggio l'esordio in casa al Palamarchiselli
“Nostalgia di Barletta”, quell’opera incompiuta scritta con amore per la città “Nostalgia di Barletta”, quell’opera incompiuta scritta con amore per la città L’appello dei figli di Pietro Digaeta, autore della collana: «Sarebbe bello completare il progetto di nostro padre»
Volley maschile, serie D: fine d'anno vittorioso per la Redfox Volley Barletta Volley maschile, serie D: fine d'anno vittorioso per la Redfox Volley Barletta Questo pomeriggio il primo match del 2023
Volley maschile, Redfox Volley Barletta vince con il Terlizzi Volley maschile, Redfox Volley Barletta vince con il Terlizzi Nel tardo pomeriggio di domenica, vince con il punteggio di 3 set a 1
8 Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Notte di San Lorenzo a Barletta: ritorno all’inciviltà Dal successo del Jova Beach al solito scempio dei carrelli della spesa rubati e delle pedane di legno abbandonate
1 «Carissimi barlettani, smettiamola di denigrare la nostra città!» «Carissimi barlettani, smettiamola di denigrare la nostra città!» La lettera aperta di un cittadino
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.