Calcio a 5, la Futsal vince il derby
Calcio a 5, la Futsal vince il derby
Calcio a 5

Calcio a 5, il derby è della Futsal: 6-2 al Barletta C5

Una "prima" storica per i ragazzi di mister Ferrazzano

Il derbyssimo del girone C del campionato di serie B di calcio a 5 va alla Futsal Barletta: nel match andato in scena sabato pomeriggio per il secondo turno in un "PalaBorgia" con spalti riempiti da diverse centinaia di spettatori (all'incirca 500), i ragazzi di mister Ferrazzano hanno avuto ragione per 6-2 del Barletta Calcio a 5 (squadra " di casa" per l'occasione) di mister Dazzaro nella prima, storica sfida tra formazioni barlettane nella cadetteria del Calcio a 5. La Futsal, al primo anno in serie B, è apparsa maggiormente in palla dei rivali, ma soprattutto meno nervosi, al quattordicesimo anno di fila quanto a militanza nel torneo, ed è stata abile a sfruttare nel migliore dei modi le numerose ripartenze concesse dagli avversari.

La partita- Formazioni al gran completo per il sentito incrocio. Le uniche assenze sono quelle di Iodice per la Futsal e di Vincenzo Lanotte per il Barletta C5. In avvio Futsal in campo con il quintetto formato da Di Lecce, Ricco, Chiariello, Borraccino e Mazzone mentre il Barletta C5 optava per Dibenedetto, Lanotte, Capacchione, Caporusso e Calamita.

Le prime fasi di gioco erano abbastanza equilibrate: entrambe le squadre cercano di studiare l'avversario. Il primo pericolo di marca-Futsal dopo 3', arrivava con un potente destro di Mazzone che Dibenenedetto devia in corner. Sul rovesciamento di fronte erano invece gli uomini di Dazzaro a sfiorare la rete del vantaggio con Capacchione, che da ottima posizione calciava a lato. Al 5' arrivava la rete della Futsal con Vivaldo, che sfruttava una palla sporca giunta in area e anticipa tutti mettendo la palla alle spalle del portiere avversario. Nel finale di primo tempo arrivava il raddoppio dei ragazzi di Ferrazzano: Sciascia superava con un tunnel un avversario e piazzava la stoccata vincente che superava per la seconda volta Dibenedetto.

Nella ripresa arrivava la reazione del Barletta C5, ma l'estremo avversario Di Lecce, uno tra i migliori in campo, rispondeva "presente" in un paio di occasioni. Al 6' erano così i blu della Futsal a trovare la terza rete con Mazzone, che triangolava con Brescia e di punta mandava la palla in rete. Passava però soltanto un minuto e il Barletta C5 realizza l'1-3 grazie alla deviazione di Brescia, che faceva autorete sul potente calcio di Caporusso. Questa fase di gioco sembra essere favorevole al Barletta C5, che però imbastisce la manovra in maniera fin troppo confusionaria e spesso cade in episodi di nervosismo gratuito. Quando sembrava probabile la "remuntada" dei padroni di casa, Chiariello tentava il tiro, ma sulla traiettoria si ritrovava Antonucci che deviava sfortunatamente in rete, facendo 4-1 per la Futsal. Il Barletta C5 non ci stava e all'11' Lanotte, con un tacco efficace quanto elegante, appoggiava in profondità per l'imbucata vincente di Capacchione, che metteva a segno il 2-4.

Il finale raccontava solo dell'assedio del Barletta C5, che non trovava concretezza, e delle ferali ripartenze "targate" Futsal Barletta: prima un bolide di Chariello, poi Mazzone superando furbescamente Dibenedetto in uscita, andavano in rete e chiudevano sul 2-6 le marcature. Vani i tentativi dei biancorossi del Barletta C5, che tentava anche la sostituzione tra il portiere e un uomo di movimento, ma la Futsal controllava senza particolari patemi sino alla fine delle ostilità decretata dai signori Minichini e Rago. Dopo le emozioni del derby, la Futsal sale così a quota 6 in classifica, appaiando in vetta il Forlì (che nel primo match aveva battuto l'altra squadra di Barletta), mentre il Barletta C5 resta fermo a quota 0.

Il Tabellino di Barletta c5-Futsal Barletta 2-6:
Barletta c5: Capuano, Grimaldi, Pinto, Lanotte G., Acocella, Caporusso, Antonucci, Severino, Calamita, Capacchione, Dibenedetto, Lattanzio
Futsal Barletta: Di Lecce, Chiariello, Brescia, Ricco, Leggio, Fiorentino, Borraccino, Sciascia, Vivaldo, Mazzone, Falco, Mastrorilli
Arbitri: Salvatore Minichini di Ercolano e Maurizio Rago di Battipaglia)
Reti: Pt: 5' Vivaldo (F), 18' Sciascia (F); St: 6' Mazzone (F), 7' Autorete Brescia (B), 9' Autorete Antonucci (F), 11' Capacchione (B), 12' Chiariello (F), 16' Mazzone (F).
Ammoniti: Lanotte, Caporusso, Acocella, Vivaldo, Sciascia, Chiariello.
Note: spettatori 500 circa
24 fotoCalcio a 5, la Futsal vince il derby di Barletta
Calcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derbyCalcio a 5, la Futsal vince il derby
Si ringrazia Enrico Gorgoglione per la collaborazione
  • Calcio a 5
  • A.S.D. Barletta Calcio a 5
  • Futsal Barletta
Altri contenuti a tema
Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo dopo il furto Barletta-Futbol Cinco, la decisione del giudice sportivo dopo il furto La sfida era stata sospesa per il furto in spogliatoio di oggetti personali subìto da alcuni calcettisti nerazzurri
«Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 «Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 Amara sorpresa per i giocatori al PalaDisfida
Futsal Barletta: il nuovo vice allenatore sarà Gianpaolo Capursi Futsal Barletta: il nuovo vice allenatore sarà Gianpaolo Capursi Nei prossimi giorni verranno comunicati i nomi del nuovo preparatore atletico e del preparatore dei portieri
Il Futsal Barletta riparte da mister Leo Ferrazzano Il Futsal Barletta riparte da mister Leo Ferrazzano «Ero combattuto se accettare, ma ha prevalso l'amore per questa società»
Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Il punto sui risultati delle compagini barlettane
Serie C1, il Futsal Barletta ospiterà la Final Four di Coppa Serie C1, il Futsal Barletta ospiterà la Final Four di Coppa Appuntamento il 12 e 13 febbraio al PalaColombo di Ruvo di Puglia
1 Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Sospeso il nulla osta per la palestra della scuola media "Fieramosca"
Futsal Barletta vince con il Conversano Futsal Barletta vince con il Conversano Nel prossimo turno affronterà il Futsal Noci
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.