Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

School Party nelle discoteche della provincia: interviene la Polizia di Stato

I gestori delle discoteche hanno collaborato con gli agenti per impedire i contagi

Gli Agenti dei Commissariati di Trani e Barletta hanno lavorato incessantemente in questi giorni per garantire il rispetto delle normative anti-covid e dare il proprio fattivo contributo affinché possa essere tenuta sotto controllo la crescita dei contagi da SARS COV 2 in questa provincia.Molti studenti di scuole superiori hanno deciso di organizzare degli "School Party" in varie discoteche tra Barletta, Trani e Bisceglie per festeggiare le festività natalizie e la fine di quest'anno; ma questo loro desiderio mal si è conciliato con le esigenze di sicurezza e con le preoccupazioni delle loro madri.

Molte, infatti, sono le mail e le telefonate giunte da parte di mamme preoccupate da questo evento, soprattutto per il pericolo che i ragazzi di minore età potessero, confondersi con gli adulti e far uso di alcolici, preoccupazione pienamente condivisa dal Prefetto e dal Questore. Immediatamente il personale della Polizia di Stato si è attivato contattando i gestori delle discoteche site in Barletta Trani e Bisceglie, organizzando dei mirati servizi di prevenzione e controllo per impedire assembramenti eccessivi e violazione delle vigenti normative. L'attività di prevenzione svolta ha sortito dei risultati superiori alle aspettative. La presenza degli Agenti della Polizia di Stato, collaborati dai gestori delle discoteche e delle strutture ricettive interessate, ha impedito, con mirate attività preventive e la presenza "visibile" della Polizia di Stato, che i locali si trasformassero in contesti di contagio.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Il Prefetto Riflesso visita la Questura della Bat Il Prefetto Riflesso visita la Questura della Bat «Piena e sinergica collaborazione nella lotta alle diverse forme di illegalità»
Due andriesi arrestati a Barletta, tra le accuse anche lesioni e resistenza a pubblico ufficiale Due andriesi arrestati a Barletta, tra le accuse anche lesioni e resistenza a pubblico ufficiale L'episodio risale allo scorso 18 luglio
Sicurezza e legalità, il bilancio dei controlli della Polizia di Stato Sicurezza e legalità, il bilancio dei controlli della Polizia di Stato Intensificate le attività nelle ore serali tra i locali della movida
Inaugurata la sezione Bat dell'associazione Donatori Volontari della Polizia di Stato Inaugurata la sezione Bat dell'associazione Donatori Volontari della Polizia di Stato L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto Solidarietà e Sicurezza
Anche per i poliziotti del Commissariato di Barletta arriva il "taser" Anche per i poliziotti del Commissariato di Barletta arriva il "taser" Nuovo strumento operativo in dotazione alla Polizia di Stato della provincia di Barletta-Andria-Trani
Il taser da oggi a disposizione della Polizia anche a Barletta Il taser da oggi a disposizione della Polizia anche a Barletta Il sottosegretario all'interno Molteni: «Bisogna consolidare gli investimenti in sicurezza perché senza sicurezza non c'è ripartenza»
Nuove nomine per la Questura Bat: sono i Commissari Amendola e Ciccone Nuove nomine per la Questura Bat: sono i Commissari Amendola e Ciccone La prima, Dirigente dell’Ufficio Gestione delle Risorse umane ed Attività di Supporto, il secondo Dirigente della Sezione di Polizia Stradale B.A.T.
Spaccio a Barletta, arrestato sorvegliato speciale di 25 anni Spaccio a Barletta, arrestato sorvegliato speciale di 25 anni Il giovane ha cercato di eludere un controllo della Polizia in via Donizetti
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.